Bagno molto piccolo, una guida per arredarlo con stile

bagno piccolo

Arredare un bagno molto piccolo non è mai così semplice come sembra! Ma spesso e volentieri ci si trova a dover affrontare questo problema trovando soluzioni forse un pochino troppo sbrigative, perché si sa, si tratta pur sempre di un bagno di “servizio”! E invece no, è comunque una zona della vostra bellissima casa e va arredata al meglio per renderla il più possibile accogliente e funzionale, nonostante i micro spazi da gestire.

La vita oggi è così frenetica sin dal mattino da rendere estremamente necessaria la presenza di due bagni in un appartamento, anche se si tratta di un nucleo familiare ristretto. Molti di voi avranno già affrontato questo problema, alcuni saranno a metà dell’opera e sono a caccia di idee per arredarlo. Altri ancora ci staranno pensando e sono certa che questa semplice guida completa di immagini, vi aiuterà tantissimo a individuare il vostro stile e a trasformare un bagno di servizio in un originalissimo mini bagno!

Chi l’ha detto che un bagno piccolissimo non possa essere altrettanto stiloso come il vostro bellissimo bagno padronale? la vera sfida infatti è quella di riuscire a creare un ambiente funzionale e rilassante senza rinunciare allo stile.

bagno molto piccolo cementine

Il poco spazio a disposizione non ci permetterà di sbizzarrirci con le idee d’arredo ma con i colori si! La prima cosa da fare sarà quindi capire come rendere originale il vostro bagno piccolo. Scegliete un colore che più vi piace, abbinate delle cementine in tinta. Oppure optate per la carta da parati o per le intramontabili piastrelle diamantate. Cari lettori, una cosa importante che non sapete ancora è che il vostro mini bagno vi darà una grandissima opportunità. Quella di poter osare! Osare con i colori, la fantasia, le piastrelle e tutto ciò che vi piace. Io stessa, prima di dipingere o rivestire una parete ampia in un altro ambiente della casa, ci penso mille volte per esserne sicura. Ma un bagno molto piccolo mi regala sempre la sicurezza di poter osare davvero. Provateci anche voi!

bagno molto piccolo

Fate particolare attenzione alla scelta dei sanitari. In bagni molto piccoli e per piccoli intendo quelli presenti in appartamenti di piccole metrature o qui bagni ricavati in zone strategiche della casa come il sottoscala, bisogna calcolare attentamente gli spazi da dedicare ai sanitari, e lo spazio utile per muoversi comodamente. Optate quindi per sanitari poco ingombranti, oggi è possibile trovare anche lavabi angolari, molto comodi e salva spazio!

bagno-mini-arredo

Sfruttate le altezze per recuperare spazio. La parete sopra il wc per esempio è perfetta per posizionare delle mensole o addirittura piccoli armadietti per riporre prodotti e asciugamani. Non aggiungete mobili ingombranti e poco utili, utilizzate invece lo spazio sotto il lavabo posizionando ripiani adatti.

bagno-molto-piccolo

Spesso i bagni ricavati in una secondo momento sono privi di finestre e luce. Quindi puntate sull’illuminazione e colori chiari. E infine completate con uno specchio originale e abbastanza grande perché si sa, gli specchi allargano gli ambienti e non possono mancare nei bagni molto piccoli.

- scritto da Edda Gagliardi

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Condividi


4 pensieri su “Bagno molto piccolo, una guida per arredarlo con stile

  1. Claudio

    La valorizzazione del “secondo bagno” per me è sempre stato un cruccio,una costante ricerca di idee per trasformarlo e renderlo un luogo che abbia lustro come il resto della casa.Grazie ai tuoi preziosi consigli, potrò ricominciare a trovare spunti con un entusiasmo ritrovato.

    Replica
    1. La Figurina Autore articolo

      Grazie a te Claudio per avermi scritto e sono contentissima di saper che i miei consigli ti abbiano in qualche modo regalato l’entusiasmo giusto per personalizzare il tuo secondo bagno. Resto a disposizione per altri eventuali consigli! Un caro saluto

  2. ivana

    Ciao “Figurina”, visto il tema del post, ho una domanda da porti. Vorrei ravvivare il mio bagno di servizio partendo dalle piastrelle, hai qualche consiglio x una tua fedelissima follower?

    Replica
    1. La Figurina Autore articolo

      Ciao Ivana, dipende dal badget che vorresti investire. In ogni caso ti consiglio di valutare le piastrelle adesive che si applicano direttamente sulle piastrelle del bagno. In commercio se ne trovano di veramente belle ad un costo accettabile. Una soluzione molto veloce ed economica che ti permetterà di ravvivare il tuo bagno spendendo pochissimo!
      Grazie mille per avermi scritto. Un caro abbraccio!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Oppure commenta con il tuo account Facebook