Rinnovare il giardino spendendo poco, tante idee fai da te

rinnovare il giardino scalini

L’arrivo della primavera, le belle giornate di sole, l’aria tiepida, ci fanno venir voglia di passar più tempo all’aria aperta, di rinnovare, di rinnovare gli ambienti con colori e novità. Se in casa preferite non osare con colori e decorazioni insolite e stravagante, aprite la porta e andate in giardino, abbandonate ogni timore e pregiudizio e date libero sfogo alla vostra creatività! Sicuramente a quest’ora avrete già pulito e sistemato il tavolo di legno, avrete posizionato le sedie con i cuscini, probabilmente avete anche un ombrellone da utilizzare nelle giornate più calde, ma secondo me, manca qualcosa, quel tocco in più! Il giardino è parte della casa, la parte più esterna e oltre ad essere pulito e ben curato, deve necessariamente parlare di voi, piccolo o grande che sia. Sul web ho trovato tante soluzioni pratiche e originali per rinnovare il giardino spendendo poco. Sicuramente avrete una vecchia scala di legno, o degli scalini abbandonati che preferite non utilizzare. Non disfatevene, potreste riutilizzarli per creare un angolino fiorito in giardino.

rinnovare il giardino angolo relax

Rinnovare il vostro giardino, vuol dire anche creare piccoli angolini relax. La struttura in ferro battuto di un vecchio letto, può essere riutilizzata e trasformata in un comodo divano in stile shabby

rinnovare il giardino a costo zero

Ravvivate un angolo del vostro giardino con vecchi mobiletti che in casa non servono più. Provate a cambiare il loro colore, rendeteli perfetti per arredare gli esterni, create piani d’appoggio allegri e colorati, aggiungete fiori, piantine, scatole in latta e cuscini dai toni vivaci, pronti per essere utilizzati per un picnic in giardino.

rinnovare il giardino shabby

Prima di disfarvi di un mobile rovinato, o forse parecchio lontano dal vostro stile preferito, pensateci bene, potrebbe essere utilizzato per rinnovare il giardino con creatività. Un vecchio tavolo per esempio, se posizionato nel posto giusto, magari sotto l’ampia chioma di un albero, decorato con stile e buon gusto, potrebbe diventare la vostra postazione preferita per un tea time con le amiche, o per gustare la colazione del weekend.

rinnovare il giardino lanterne

Avevate mai pensato di creare un angolo romantico in giardino, un posticino intimo e riservato, per una cenetta tête-à-tête? Basta un semplice tavolino, un paio di sedie e tante belle lanterne per ricreare un posticino così grazioso e romantico.

rinnovare il giardino albero

Sfruttate l’ombra di un albero secolare, posizionate sedute comode e cuscini, addobbate con allegre lanterne di carta, ravvivate il vostro giardino e arredatelo secondo le vostre necessità.

rinnovare il giardino amaca

Chi non vorrebbe un’amaca sulla quale dondolarsi dolcemente, sorseggiare un tè e leggere il libro preferito? Ma se dovesse mancarvi lo spazio necessario per l’amaca dei vostri sogni, scegliete un albero robusto e legateci un’altalena di legno, sarà pur sempre divertente dondolarsi dolcemente tra il profumo dei fiori e il canto degli uccellini!

giardino

Chi ama i fiori e cura personalmente il proprio giardino, avrà bisogno di un buon piano d’appoggio su cui lavorare. Provate a renderlo carino e colorato, un paio di mensole, delle cassette di legno e un mobiletto vintage per contenere vasi e attrezzi del mestiere, saranno più che sufficienti per realizzare il vostro piano da lavoro. Mantenetelo ordinato e arricchitelo con delle piccole composizioni di fiori, sarà parte integrante dell’arredo del vostro giardino!

rinnovare il giardino

Per arredare e personalizzare il giardino non serve spender soldi, un vecchio mobile della nonna, degli oggetti in zinco o in latta smaltata acquistati a buon prezzo nei mercatini del paese, andranno più che bene per rinnovare il giardino.

rinnovare il giardino pallet

E se avete una buona manualità e un po’ di confidenza con gli attrezzi del mestiere, potreste realizzare un salottino di legno, riciclando i pallet o bancali di legno. Sul blog ho raccolto tante idee carine per riciclare i pallet e trasformarli in tavolini, comode sedute, in piani da lavoro, o per barbecue e tanto altro ancora. Cari lettori, credo sia arrivato il momento di metterci a lavoro… voi, da dove vorreste cominciare?

- scritto da Edda Gagliardi

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Condividi


Un pensiero su “Rinnovare il giardino spendendo poco, tante idee fai da te

  1. Pingback: Fioriere fai da te, idee creative per decorare gli esterni

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Oppure commenta con il tuo account Facebook