Tutorial: Come realizzare una lanterna di carta

lanterna di carta

Le lanterne di carta fanno parte di quelle decorazioni fai da te molto semplici e veloci da realizzare, ma di grande effetto! Una decorazione perfetta per addobbare a festa sia gli esterni che gli interni, e con un pò di fantasia, variando i colori e le dimensioni si possono realizzare dei festoni e dei meravigliosi grappoli di lanterne di carta da legare ad un lampadario o ai rami di un albero, se si organizza un party all’aperto. Un’idea simpatica da proporre anche per decorare casa per una cena con tema orientale.

Recuperate il materiale necessario e date un’occhiata al video tutorial lanterna di carta che vedete qui su, serviranno solo pochissimi minuti e tanto, tanto cartoncino colorato!!

lanterna di carta occorrente

OCCORRENTE:

– Cartoncino colorato
– Cordoncino
– Pinza perforatrice
– Perle forate
– Forbici
– Righello

lanterna di carta preparazione

Per realizzare una lanterna di carta di media grandezza disegnate e ritagliate 15 fascette di carta di circa 20 centimetri. Forate le due estremità di tutte le strisce e inserite il cordoncino e delle perle. Fate un nodo da un lato, piegate leggermente le fascette di carta e bloccatele con un altro nodo e una piccola nappa finale da realizzare con lo stesso cordoncino. Aprite pian piano tutte le fascette di cartoncino fino a formare una bella lanterna decorativa.

lanterna di carta

Scegliete voi la dimensione delle lanterne di carta e ricordate che più lunghe saranno le striscette di cartoncino, più grande sarà la vostra lanterna decorativa.

lanterna di carta fai da te

- scritto da Edda Gagliardi

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Condividi


4 pensieri su “Tutorial: Come realizzare una lanterna di carta

  1. Daniela Liguori

    Posso dirti in tutta sincerità che io rimango affascinata dai video nel vedere la tua manualità!!!Ma io sono un orsoooo … dici che posso farcela??! 🙂

    Replica
  2. Pingback: Rinnovare il giardino spendendo poco, tante idee fai da te - La Figurina

  3. Pingback: Party estivo in giardino, idee e consigli per organizzarlo al meglio

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Oppure commenta con il tuo account Facebook