Idee fai da te per decorare la camera dei bambini

camera dei bambini

Nella cameretta dei bambini tutto è lecito! Lì dentro, c’è un mondo magico e meraviglioso, un mondo fatto di sogni, di fantasia, quella pura, quella che hanno solo i bambini. Ogni bambino ha i suoi pupazzi di peluche parlanti, nascondigli segreti, l’amico immaginario, una concentrazione incredibile di matite colorate, pennelli, fogli e giocattoli da costruire o da smontare!! Il mondo fantastico dei bambini, incuriosisce proprio tutti, persino le mamme e i papà che non hanno ancora molta confidenza con il mondo del fai da te. Cari genitori, creativi e non, ho una bella notizia per voi! Sul web ho trovato un’infinità di idee fai da te per decorare la camera dei bambini! È stato divertente  selezionare allegri progetti per le camerette, piccole soluzioni perfette per stimolare la fantasia di grandi e piccini. Idee fai da te per decorare la camera dei bambini con creatività, fantasia e spendendo poco! Non lasciate che i vostri bambini si annoino di fronte la TV, coinvolgeteli. Scegliete il progetto che vi piace, oppure prendete semplicemente spunto dalle immagini, inventatene dei nuovi, più belli… i vostri piccoli aiutanti saranno felicissimi di aver partecipato alla realizzazione di divertentissimi progetti per la loro cameretta.

camera dei bambini pom pon

Non so voi mai io da bambina ero fissata con le pareti! Ho disegnato qualsiasi cosa sulle pareti della mia cameretta… beh, se fossi in voi, partirei proprio da lì, da una parete! Decoratele con del materiale naturale per esempio, recuperate un rametto abbastanza lungo, realizzate delle lettere di cartone da rivestire con carta o stoffa e inventate un’originale composizione come quella che vedete nell’immagine.

camera dei bambini cartone uova

I festoni di carta e le ghirlande non possono assolutamente mancare in una cameretta! Ritagliate delle sagome di carta e realizzate dei festoni decorativi da appendere tra un quadretto e l’altro. Non dimenticate che il materiale da riciclo è perfetto per creare addobbi originali! E nel caso ve lo foste perso, ecco un tutorial facile facile per creare un festone luminoso e riciclosissimo!

camera dei bambini lanterne

Che dire delle maxi lanterne di carta, sono belle, costano poco e ispirano tante ideuzze sfiziose da realizzare con gli acquerelli, oppure con fiori e farfalle di carta da applicare!

camera dei bambini disegni

I bambini amano disegnare, colorare, pastrocchiare con i pennelli… allora perché non incorniciare i disegni più belli e ravvivare una parete vuota?

carta da parati

Vi è avanzata un po’ di carta da parati? Utilizzatela così: disegnate delle belle casette, ritagliatele e create sulla parete un fantastico paesaggio allegro e colorato.

camera dei bambini pois

Dai ritagli di carta e cartoncino, ritagliate dei cerchi e fissateli al muro in ordine sparso… i pois mettono tantissima allegria, non trovate? Che sia grande o piccola, non importa, tutto ciò che serve per decorare la cameretta dei più piccoli è tanta, tantissima fantasia! Guardatevi intorno, recuperate i vecchi giocattoli, sarà divertente trasformarli in oggetti d’arredo utili e originali.

camera dei bambini table

Scegliete un angolino e organizzate una mini postazione per colorare e disegnare comodamente con tutto il necessario a portata di manina! Barattolini in latta colorata, contenitori di plastica, cestini, tutto può essere utilizzato come porta panne e colori. E non dimenticate le cassette della frutta, selezionate le più belle, decoratele con nastrini, dipingetele, saranno dei comodi contenitori per i giocattoli dei bimbi.

camera dei bambini washi tape

E se per caso avete del nastro washi tape, utilizzatelo per decorare le pareti, per ravvivare la testiera del lettino e persino per disegnare giochini sul pavimento, non abbiate timore, il nastro washi tape non macchia e non rovina nessuna superficie! Buon divertimento a tutte le mamme, ai papà e alle loro piccole pesti!

- scritto da Edda Gagliardi

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Condividi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Oppure commenta con il tuo account Facebook