Decorare casa con le candele, idee semplici ed eleganti

In passato la luce delle candele ha svolto un ruolo fondamentale poiché rappresentava l’unica fonte luminosa a disposizione dell’uomo, escluso la luce naturale. Con la scoperta della luce artificiale la vita dell’uomo è migliorata notevolmente, mettendo in secondo piano l’utilità delle candele, ormai non più indispensabili, ma non il loro charme! Le candele infatti ancora oggi riescono a creare un’atmosfera magica. La fiammella sottile e delicata, ha da sempre esercitato un grande fascino nelle persone. L’effetto rilassante di una qualsiasi candela accesa, crea una luce morbida e rilassante. Alcune persone hanno l’abitudine di accenderne una al calar del sole, un rituale speciale per creare un’atmosfera accogliente in casa.

decorare casa con le candele e i bulbi

Durante il periodo natalizio, le candele sono presenti nelle corone dell’avvento, nei centrotavola e nelle lanterne. Accenderle fa parte della tradizione. Ma se desiderate ricreare un’atmosfera elegante, accenderne una sola, non basta! Nemmeno accenderne una in diversi punti di una stanza, vi permetterà di raggiungere il risultato tanto desiderato. Avete mai provato ad accendere più candele e posizionarle una accanto all’altra? La soluzione giusta è proprio questa! Semplice, ma elegante! Seguite anche questi consigli di home style e otterrete un risultato perfetto!

Come ricreare un’atmosfera elegante con le candele

Fate una buona scorata di candele, anche semplicemente tutte bianche, ve ne serviranno parecchie. Queste soluzioni possono essere ripetute anche dopo il periodo natalizio. Prendete nota! Vi serviranno soprattutto dei porta candela a mono fiamma. In commercio se ne trovano di ogni forma e materiale. Optate per versioni semplici e lineari, sono le più versatili e intramontabili. Per un ambiente rustico vi consiglio porta candele in legno, per un ambiente classico, optate per il cristallo, o lo Sheffield, invece per uno stile moderno o nordico, l’ottone in diverse tonalità, è il più indicato. Non dimenticate di fare un salto ogni tanto nei mercatini vintage, potreste fare dei grandi affari!

Decorare casa con le candele idee

Infine, per ottenere un risultato ottimale sarà necessario giocare con le altezze. Alternate monofiamma alti con altri bassi o medi. Non importa se presentano decori diversi, l’importante che siano dello stesso materiale. Dopo aver trovato tutto l’occorrente e aver capito come giocare con le altezze, non vi resta che individuare la postazione ideale!

Decorare casa con le candele

Se il vostro appartamento è composto da un ambiente unico potrete allestire un paio di postazioni luminose, davanzale e consolle, per esempio. Al contrario vi consiglio di concentrare l’attenzione nel salotto di casa. Posizionate le candele sul davanzale di una finestra, oppure sulla consolle, o sul camino aggiungendo dei rami di abete.

Decorare casa con le candele tavola

Anche un complemento d’arredo speciale come il pianoforte è molto indicato per accogliere una serie di candele accese. Un tocco raffinato per la tavola delle feste. Posizionando i portacandela seguendo la lunghezza della tavola. Oppure illuminate il tavolo da caffè del salotto durante un tè con le amiche. Ma non aspettate l’occasione adatta per accendere le candele. Fatelo per voi stessi, rilassatevi in compagnia dei vostri cari o assaporate i benefici delle candele in solitaria, accompagnato magari da un sottofondo musicale adatto!

- scritto da Edda Gagliardi

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Condividi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Oppure commenta con il tuo account Facebook