Torta di mele e carote senza burro

torta di mele e carote

Ho capito una cosa in questi primi giorni di pioggia. Ho capito che se nel forno c’è una bella torta che cuoce piano piano, io sto meglio, lavoro meglio, scrivo, penso e vivo decisamente meglio! Ci ho messo un po a capirlo. Che se mi coccolo, se mi concedo del tempo mentre la vita corre, se mi fermo un pochino, imparo a volermi bene… E credo funzioni! Dopo le lunghe giornate estive fatte di sole sulla pelle, passeggiate al mare e serate sempre in festa, abituarsi ad un clima diverso e alle giornate più corte e uggiose, non è sempre semplice, richiede tempo e pazienza. Così come cambiano le stagioni cambiamo noi e il nostro umore. La malinconia si scaccia via così, semplicemente con una torta di mele e carote. In autunno il ritmo cambia, lo sentite com’è diverso? Fermatevi un attimo e aspettate. Ascoltate, sedetevi e provate a sentire cosa vi dice il cuore. Non correte, che invece di guadagnare tempo, lo perdete! Fermatevi e provate a sentire il profumo di un autunno nuovo e diverso, caldo e malinconico. A volte struggente ma tanto romantico e coccoloso. Fermatevi per scegliere quale strada percorrere, cosa lasciare andare e cosa accogliere, quale musica ascoltare e quale torta di mele preparare!

torta di mele e carote ricetta

Prima della zucca e delle castagne, ho scelto le carote che ho lavato, pelato e grattugiato. Il bollitore è sul fornello e la torta di mele e carote è in forno, che lievita piano piano. La casa adesso profuma di buono come un caldo abbraccio. Una sensazione meravigliosa.. quella di volersi bene.

torta di mele e carote light

INGREDIENTI:

  • 260 g di farina integrale
  • 80 g di zucchero di canna
  • 2 uova grandi
  • 1 bustina di lievito
  • 2 carote
  • 2 mele
  • 1 limone bio
  • 100 ml di olio

torta di mele e carote senza burro

PROCEDIMENTO:

Lavate, grattugiate le carote e tenetele a parte. In una terrina capiente lavorate con le fruste elettriche le uova intere con lo zucchero, aggiungete l’olio a filo. Incorporate pian piano anche la farina setacciata con il lievito e la scorza di limone grattugiata. Lavorate bene il composto e infine aggiungete anche le carote grattugiate e una mela tagliata a cubetti. Amalgamate il tutto e versate in una tortiera di 24 cm di diametro, rivestita con un foglio di carta da forno. Ricoprite tutta la superficie con delle sottilissime fettine di mele e una manciata di zucchero di canna. Infornate quindi a 180°C per 35 – 40 minuti.

 

- scritto da Edda Gagliardi

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Condividi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Oppure commenta con il tuo account Facebook