Decorazioni con le pigne

Questo è il periodo migliore per raccogliere le pigne più belle, in questo weekend appena passato, ho voluto dedicare buona parte della mattina ad una lunga passeggiata con tanto di cestino in vimini sotto braccio, pronto per essere riempito di pigne di qualsiasi forma e dimensione.

babbo

Adoro decorare la casa con le pigne, e non vedevo l’ora di scrivere questo post pieno zeppo di idee semplici e rapidissime da realizzare. Con le pigne si possono creare sia decorazioni autunnali sia quelle prettamente natalizie. Io comincerei con le decorazioni per la tavola autunnale, abbinate a delle belle mele rosse per esempio,

bfdbc1120a0ef5447fb32e019a248f14

ma bastano poche mosse, e una bella coppa di cristallo per avere un centrotavola elegante , adatto alla vostra tavola autunnale,

coppa

e poggiarne una direttamente nel piatto? Un’idea simpatica vero? Il bello delle pigne è che si adattano a qualsiasi stile e colore, sono perfette sia su una tavola elegante, sia per una pò country.

plaid

Vi mancano dei segnaposto originali? Tagliate dei bigliettini e scrivete a mano i nomi dei vostri ospiti, diventeranno anche dei bellissimi segnaposto!

segnaposto

E per festeggiare una ricorrenza importante come il natale, potreste utilizzare le pigne per decorare le sedie dei vostri ospiti, legandole dietro la spalliera con un bel fiocco,

sedia

oppure potreste legarle ad un nastrino colorato e lasciarle cadere da un lato all’altro della tavola!

decoro

Con una corda di medio spessore e tanta pazienza, potreste realizzare un bel festone da collocare ovunque voi vogliate, lungo il corrimano della scala, magari illuminato da una serie di lucine,

scale

delizioso anche sul camino,

festone

Con le pigne, si possono creare infiniti addobbi per l’albero di natale, impreziosite da fiocchi di raso, di juta, da bottoni gioiello, da bacche rosse, con tutto quello che potrebbe andar bene con il resto delle decorazioni.

addobbo

e con un pò di fantasia potreste dar vita ad una serie di folletti colorati!

folletto

Rivestite un cono di polistirolo, con un foglio di cartoncino marrone, e incollate con la colla caldo tante pigne della stessa dimensione fino a ricoprire tutta la superficie. Il risultato? Un favoloso alberello di natale.

albero

Questa è l’ultima decorazione natalizia che ho realizzato, facile, veloce ed economica! Basta comprare il supporto in ferro da un negozio Ikea, otto pigne, dei nastrini e la colla a caldo.

decorazione natalizia

Se preferite le decorazioni fai da te in stile shabby, potreste trasformare i barattoli in vetro, in romantici porta candela e personalizzarli con nastri bianchi, pizzi e pigne dipinte di bianco.

boccali

Cosa ne pensate di utilizzare la vernice spray, magari in colori fluo?

mix

Personalmente, potrei realizzare festoni e ghirlande tutto l’anno, sono semplicissime e divertenti da realizzare,

fiocco1

abbinando cordoncini e nastrini colorati, si possono realizzare ghirlande di qualsiasi forma e dimensione.

cuore

Scegliete le pigne più grandi e “piantatele” in piccoli vasi in coccio, come se fossero delle piantine. Completate il tutto abbinando nastrini, cordoncini o dei bastoncini di cannella, e voilà, pronta un’altra piccola decorazione per la vostra casa!

vasi1

Le pigne, un dono della natura presente tutto l’anno, sembrano fatte a posta per essere contenute da un bel cesto in legno!

cesto

Le decorazioni naturali sono sempre quelle che danno un sacco di soddisfazioni, soprattutto se non si interviene troppo, e con pochissimo si ottiene un meraviglioso ambiente caldo e accogliente!

composizione

Come avete visto, decorare con le pigne è molto semplice ed economico e l’effetto è assolutamente in tema natalizio!

- scritto da Edda Gagliardi

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Condividi


16 pensieri su “Decorazioni con le pigne

    1. La Figurina Autore articolo

      Ciao Antonella, per quanto riguarda il festone di pigne, dovresti procurarti un cordoncino, oppure uno spago, dipende dalla dimensione delle pigne e con un pò d pazienza dovresti avvolgere la base delle pigne con due giri di spago e procedere così fino a ottenere lunghezza che desideri. Avvolgi il festone al passamano e fissa le due estremità legando direttamente lo spago al passamano. Completa la decorazione inserendo una serie di lucine. Mentre per quanto riguarda il fiocco, dipende da quale decorazione vorresti realizzare, ci sono così tante immagini con fiocchi e pigne che non ho ben capito a quale ti riferisci!!

  1. antonella

    grazie per la spiegazione. quello che piaceva era il fiocco sotto la lanterna ma credo che la tecnica sia più meno quella usata per ill passamano. buonagiornata.

    Replica
  2. Serena

    Ciao! Ho una domanda.. Mi è piaciuta molto la ghirlanda a forma di cuore fatta con le pigne ma non so come potrei realizzarla! Che materiale devo usare per farla rimanere rigida?

    Replica
    1. La Figurina Autore articolo

      Ciao Serena, per realizzare il cuore di pigne dovresti creare per prima cosa un cuore con un filo di ferro e legare pian piano una pigna vicino all’altra, sempre utilizzando del fil di ferro sottile e un po’ di colla. Spero tu possa realizzarla al più presto!

  3. stefania

    Ciao complimenti per i bellissimi lavori che hai realizzato. Vorrei sapere cosa usi per decorare le pigne di bianco.
    Grazie

    Replica
  4. Pingback: Come fare delle ananas decorative con le pigne - Tutorial

  5. Pingback: Come fare dei segnaposto autunnali con le pigne - Tutorial

  6. MANUELA

    Complimenti tutto veramente bello…….
    Volevo sapere come fare a realizzare le pigne con il nastro di raso da appendere all’albero?

    Replica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Oppure commenta con il tuo account Facebook