Tutorial: Come realizzare una decorazione da parete con posate vintage

decorazione da parete con posate vintage wall decor

Quando ero piccola facevo i compiti in cucina e non in camera! Adesso quando ho bisogno di scrivere o lavorare con il mio computer, la cucina resta sempre la mia stanza preferita. È proprio lì che mi dedico a mille altre attività, mentre il resto delle stanze restano più spesso vuote durante il giorno. Sono fermamente convinta che ognuno di noi viva la maggior parte del tempo in cucina! Ed è per questo motivo che col passar del tempo, gli ambienti che componevano un appartamento si sono modificati. Per esempio è sparita la sala da pranzo, lasciando più spazio a cucine più ampie, di design e accoglienti a tal punto da rimanerci anche in presenza di ospiti. Ma sapete qual’è il segreto per sentirsi sempre a proprio agio in cucina anche in presenza di ospiti a pranzo o a cena? Il trucco è quello di rendere questa stanza ancora più accogliente e ben organizzata. Se la vostra cucina è ancora attuale, basterà aggiungere o sostituire dei dettagli , in caso contrario bisognerà capire che tipo di investimento fare per svecchiare l’arredo. Ma partiamo dalle cose più semplici, per esempio un’idea per ravvivare la vostra cucina spendendo un piccolo budget, potrebbe essere quella di aggiungere elementi di design originali come questa decorazione da parete con posate vintage. Amo gironzolare per i mercatini vintage e compro tutto ciò che trovo a buon prezzo, so già che prima o poi troverò l’occasione giusta per usare ogni cosa. Guardate com’è semplice realizzarla.

Ecco cosa occorre per creare una decorazione da parete con posate vintage

Prima di tutto vi servirà una cornice adatta e da TuttoCornici il mio fornitore di fiducia ne troverete tantissime e perfette per ogni stile. Scegliete un colore che si abbini all’arredo, oppure che vada in contrasto come quella che ho scelto io di colore rosso. Abbinate un tessuto a fantasia, vi servirà anche dell’imbottitura, colla a caldo e forbici.

decorazione da parete con posate vintage happy color

Tagliate quindi l’imbottitura della stessa misura della base della cornice e fissatela con la colla a caldo.

decorazione da parete con posate vintage diy

Tagliate il tessuto un paio di centimetri più grande della base della cornice. Io ho scelto due stoffe diverse, mi piaceva l’idea di poter creare un contrasto di colori e di fantasie, una più romantica e fresca e l’altra più country. Fissate il tessuto lungo il perimetro della base con la colla a caldo.

decorazione da parete con posate vintage tessuto vichy

Quindi inserite la cornice, bloccate la base con i ganci e tagliate la stoffa in eccesso. Successivamente incollate le posate vintage al centro della cornice.

decorazione da parete con posate vintage tutorial

Se desiderate completate con piccole decorazioni. Io per esempio ho voluto aggiungere dei fiocchetti rossi su ogni posata.

decorazione da parete con posate vintage

E voilà la decorazione da parete con posate vintage per la mia cucina è pronta per essere appesa. Ma sono indecisa, non ho ancora scelto la parete più adatta, so solo che sta benissimo accanto al vecchi vassoio in vimini e al barattolino porta posate con ciliegia. Voi che dite?

- scritto da Edda Gagliardi

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Condividi


2 pensieri su “Tutorial: Come realizzare una decorazione da parete con posate vintage

    1. La Figurina Autore articolo

      Ciao Sara grazie mille per avermi scritto, mi fa felice poter regalare idee fai da te da riprodurre nelle proprie case e sapere di essere di grande ispirazione per te e per tutti. A volte basta davvero poco per creare qualcosa di bello e originale! Grazie ancora per i complimenti.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Oppure commenta con il tuo account Facebook