Segnaposto natalizi fai da te che profumano di Natale

La tavola delle feste deve essere sempre speciale, siete d’accordo?

Quando ero bambina ricordo che si respirava aria di festa non solo per l’albero di Natale in salotto, per il presepe illuminato, le cartoline natalizie nella cassetta della posta a per e il corri corri in cucina affinché ogni ricetta del menù di Natale fosse eseguita alla perfezione. Era festa anche perché c’era una lunga tavola da imbandire. I preparativi cominciavano settimane prima, poco per volta. Si cominciava con la lista dagli invitati, poi quella relativa al menù e successivamente alla decorazione della tavola. E se la tovaglia e i servizi di patti e bicchieri erano sempre gli stessi, i segnaposto natalizi cambiavano ogni anno!

Mai come quest’anno ho la necessità di sentire e di respirare l’atmosfera gioiosa e festosa del Natale in ogni cosa, persino nei segnaposto natalizi fai da te. Un bisogno di mantenere vivi i ricordi, quelli belli che profumano di Pandoro e cartellate, di abete e arancia, di abbracci e tombolate. Per chi come me è alla ricerca di idee semplici e raffinate per creare segnaposto natalizi davvero speciali, ho preparato una selezione di idee fai da te che saranno di grande ispirazione. Pronti per cominciare?

Un consiglio importante prima di cominciare!

Prima però vi consiglio di tagliare a fettine sottili, delle arance di stagione e farle essiccare in forno o sui termosifoni di casa, ve ne serviranno alcune per preparare dei segnaposto natalizi profumatissimi, abbinate rametti di rosmarino, anice stellato e foglie di alloro. Non immaginate il profumo!

Semplicità è sinonimo di eleganza. Basta un rametto di pino, o di eucalipto, oppure di rosmarino o ancora di agrifoglio sul tovagliolo per sentire il profumo di festa sulla tavola di Natale.

Segnaposto natalizi fai da te naturali

Segnaposto regalo a tema natalizio

Mi piace molto l’idea di realizzare un segnaposto regalo, un piccolo cadeaux per gli invitati. Scegliete un piccolo pensiero che vada bene per tutti i commensali. Se avete una buona manualità, realizzati a mano utilizzando il feltro, il legno o la carta.

Oppure potreste acquistare piccoli doni a tema natalizio in un mercatino vintage. Io li adoro e sono sempre tanto apprezzati da tutti.

Segnaposto natalizi fai da te cannella

Ornamenti particolari in vetro, campanelli, oppure delle tazzine particolari o delle bottigliette vintage da arricchire con una piccola composizione naturale.

Segnaposto natalizi fai da te

Tra i profumi che ricordano il Natale c’è il dolce profumo di biscotti fatti in casa. Realizzatene in quantità e posizionateli nei piatti o vicino ai bicchieri. vi consiglio di confezionarli in sacchettini di carta come questi fatti a mano, così ognuno potrà gustarli successivamente.

Un consiglio? Evitate profumatori per l’ambiente e candele profumate sulla tavola, potrebbero dare fastidio ai vostri ospiti. Non aggiungete nemmeno una goccia di olio essenziale sui segnaposto naturali, potrebbero avere una profumazione troppo forte per essere apprezzata durante i pasti. Al contrario scegliete aromi, spezie e rametti naturali che ricordano il Natale e divertitevi a realizzare dei segnaposto natalizi fai da te davvero speciali!

- scritto da Edda Gagliardi

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Condividi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Oppure commenta con il tuo account Facebook