Come preparare il pot pourri di Natale in casa

pot pourri di natale

Tra la ghirlanda sulla porta d’ingresso e sulla finestra, l’albero di Natale, i festoni e i centrotavola, la magia del Natale si respira in ogni angolo di casa. Ma questa volta voglio qualcosa in più, tra le pareti di casa desidero sentire il vero profumo del Natale! Non so voi, ma io mi preparo al Natale sin dai primi di Novembre. Mi dedico alla realizzazione di nuovi progetti, alle decorazioni natalizie, realizzo nuovi addobbi per la casa e poi comincio ad allestire ogni stanza. A Dicembre sono già pronta per il Natale e la casa è quasi tutta addobbata, mancano solo piccoli dettagli da aggiungere all’occorrenza! Tra questi c’è il desiderio di avvolgere casa con un dolcissimo profumo di Natale.

Quando finalmente arriva il periodo più magico dell’anno, l’atmosfera cambia e diventa più accogliente e festosa. Preparo torte di mele e cannella, sforno biscotti di Natale e gingerbred man. E poi tisane, infusi caldi e profumati che sorseggio tutti i pomeriggi mentre lavoro. Accendo candele alla vaniglia e mi dedico alle decorazioni naturali che rilasciano un delicatissimo profumo di eucalipto e abete.

Come preparare il pot pourri di Natale in casa

Ma per sentire il vero profumo di Natale tra le pareti di casa, è necessario preparare un ottimo pot pourri di stagione! Finalmente quest’anno ci sono riuscita e non vedevo l’ora di condividere tutto con voi. Si cuoce a fuoco lento ed è facilissimo da preparare perché si utilizzano odori e spezie che si hanno già in casa. La cannella, l’arancia, la vaniglia, la mela, lo zenzero e tutte le spezie che ricordano il Natale.

Come preparare il pot pourri di Natale

Il mio preferito si prepara così: recuperate dei mirtilli freschi, 3 mandarini, 3 bastoncini di cannella, un cubetto di zenzero fresco, 1 cucchiaino di estratto di vaniglia, 1 cucchiaino di semi di garofano, anice stellato e un rametto di pino. Mettete tutto in una pentola (una vecchia è perfetta!), riempite di acqua e fate cuocere a fuoco lento per circa 3 ore. Aprite le porte di tutte le stanze e fate entrare il vero profumo del Natale ovunque. Se si consuma l’acqua aggiungetene altra, anche nei giorni successivi.

pot pourri di Natale

Un consiglio? Preparate questo pot pourri di Natale fatto in casa, quando dovrete ricevere ospiti. Creerete un’atmosfera così calda e accogliente da rendere quella giornata, unica e indimenticabile!

- scritto da Edda Gagliardi

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Condividi


2 pensieri su “Come preparare il pot pourri di Natale in casa

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Oppure commenta con il tuo account Facebook