7 consigli per dormire bene e svegliarsi pieni di energia

dormire bene relax

Un nuovo mese, una nuova stagione, ancora nuovi cambiamenti per il nostro corpo che spesso non fanno altro che regalarci stanchezza, malumore e stress da gestire al meglio. La vita è fatta di continui cambiamenti e per mantenere un giusto equilibrio psicofisico, è consigliato ricominciare sempre dai gesti semplici e quotidiani, come il riposare bene. Il riposo infatti fa bene al nostro fisico e al nostro umore che spesso viene messo a dura prova da eventi particolari, o semplicemente dal cambio di abitudini o di stagione. Se per esempio vi sta capitando troppo spesso di girarvi e rigirarvi nel letto senza prender sonno, o svegliarvi più volte durante la notte, questi semplici consigli per dormire bene vi saranno di grande aiuto. Le notti in bianco sono una vera tortura, ne basta una per creare stress, nervosismo, malumore e difficoltà nell’affrontare bene la giornata.

Dormire bene è importante per la nostra salute

Per ripartire bene al mattino è necessario concedersi almeno 7 ore al giorno di riposo continuo. Quando si dorme bene il nostro corpo e la nostra mente ne guadagnano ricaricandosi a loro volta. In questo modo non subiranno alcun stress e potranno svolgere la loro funzione regolarmente. Dormire bene significa avere più energia per affrontare il quotidiano con positività e buon umore nonostante le difficoltà. Come fare quindi per riuscire a riposare a sufficienza durante la notte e migliorare la qualità del sonno?

Rendi la tua camera da letto più confortevole

Forse non ci avevate mai pensato ma curare l’ambiente in cui si dorme, aiuta a riposare bene. Lasciare il disordine sempre fuori dalla vostra camera da letto, vi aiuterà a ricreare un ambiente rilassante. È importante mantenere la camera da letto pulita e far arieggiare l’ambiente durante il giorno in modo da avere sempre un ricambio d’aria. Create l’atmosfera ideale tenendo solo una luce soffusa accesa. Evitate le candele, anche se belle e rilassanti risultano pericolose, soprattutto se si è soli in casa.

dormire bene consigli utili

Scegliete solo tessuti naturali

Oltre ad un buon materasso ed una rete con doghe in legno, ideale per la nostra schiena, optate sempre per la biancheria per il letto in tessuti naturali. Delle morbide lenzuola in cotone o lino vi coccoleranno durante la notte. Durante la stagione fredda invece, non caricate il vostro letto di tante coperte pesanti, un piumone leggero vi garantirà un ottimo calore e non vi troverete più ingarbugliati tra le coperte!

Allontana il più possibile i rumori esterni

Personalmente non saprei più vivere nel centro città, troppo rumore a tutte le ore! C’è chi si abitua e dorme bene comunque e chi no. In tal caso il modo più economico per risolvere questo problema, sono i tappi per le orecchie! Sconsigliati per chi ha dei bimbi piccoli, o chi vive solo e dovrebbe svegliarsi al suono della sveglia! In questo caso, abbiate cura di chiudere tutti i balconi e le finestre, sarà comunque una protezione in più!

dormire bene tisana

Seguite sempre delle buone abitudini

Per concludere bene le vostre serate, fate sempre qualcosa che vi faccia star bene, preparate una tisana rilassante e gustatevela in compagnia di un buon libro, massaggiate mani e piedi con una crema delicata. Preparate un bagno caldo, curate il vostro viso con una maschera per la notte. Fate yoga o meditazione soprattutto se vi sentite troppo rigidi e nervosi.

Evitate smartphone e tablet

Purtroppo anche io ho la cattiva abitudine di accendere il mio smartphone mentre sono a letto, per l’ultima occhiata generale. Non fatelo! Le lucine blu non favoriscono la produzione di melatonina, l’ormone che permette di dormire bene. Quindi se volete tornare a dormire bene, lasciate smartphone, tablet e anche TV fuori dalla camera da letto. Sostituiteli con un libro e ne guadagnerete non solo in salute. Leggere un buon libro concilia il sonno, allarga la mente ed è una buona abitudine che tutti dovrebbero avere.

dormire bene melatonina

Fate attenzione all’alimentazione

La sera è importante non mangiare cibi troppo pesanti da digerire, evitate i fritti, insaccati, alcool, non bevete il caffè nel tardo pomeriggio e non cenate troppo tardi altrimenti la digestione creerà qualche problemino al vostro sonno!

Organizzate la giornata successiva

Spesso capita di non riuscire a dormire bene a causa dei pensieri di lavoro, gli appuntamenti e tutte le urgenze che ci aspettano l’indomani. Il mio consiglio che vi aiuterà a rilassare la mente, è quello di organizzare tutto ciò che potete prima di andare a dormire. Dall’outfit da indossare il giorno dopo, ai vari documenti e carte da portare a lavoro, programmare la giornata sulla propria agenda così da non dover dimenticare nulla. Fate come me, tenete anche carta e penna sul comodino, vi serviranno per scrivere quelle idee dell’ultimo momento o quell’impegno dimenticato!

Con questi semplici consigli riuscirete a sentirvi più liberi e leggeri e soprattutto pronti per abbandonarvi tra le braccia di Morfeo per un sonno rasserenante e un risveglio pieno di energia!

- scritto da Edda Gagliardi

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Condividi


2 pensieri su “7 consigli per dormire bene e svegliarsi pieni di energia

  1. Fede

    Dormire bene è importante. Mi piace leggere e apprendere, oggi grazie al tuo post, cercherò di limitare tutto quello che per abitudine, mi accompagna nella fase di pre sonno. Voglio migliorare il riposo e seguirò alla lettera i tuoi consigli.

    Replica
    1. La Figurina Autore articolo

      Ciao Fede, vedrai che con questi piccoli accorgimenti riuscirai a dormire bene ogni giorno, parola mia!!
      Grazie per avermi scritto e ti aspetto al prossimo post!

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Oppure commenta con il tuo account Facebook