Crepes dolci con mele e cannella

crepes dolci con mele e cannella

Quando ero piccola indossavo i vestiti di mia madre e servivo il tè in tazzine microscopiche, l’ora del tè nel salotto della nonna, era il mio gioco preferito!! Oggi invece, preparo crepes dolci con mele e cannella e aspetto le mie amiche per il tè del pomeriggio… Non sono cambiate poi così tanto le mie abitudini!! Le protagoniste della ricetta di oggi, sono le crepes dolci, o crespelle, ossia delle frittelle sottili sottili, da preparare con ingredienti semplici come il latte, le uova e la farina e un po’ di zucchero (ma solo come decorazione!). Il loro spessore così sottile e delicato è adatto per essere farcito con marmellate, creme, frutta e sciroppo d’acero o nutella! Con le crepes dolci, non ci si sbaglia mai, basta preparare un solo impasto e variando la farcitura si possono esaudire i  desideri di tutti! L’impasto delle crepes dolci si può preparare anche un po’ prima e consumare quando si desidera! Le crepes dolci con mele e cannella infatti possono essere gustate come dessert di fine pasto, accanto ad una tazza di tisana calda, perfette anche da proporre in un brunch autunnale e perchè no, anche a colazione!

crepes dolci con mele e cannella tea time la figurina

INGREDIENTI:

  • 150 g di farina integrale
  • 2 uova
  • 280 ml di latte
  • 600 g di mele renette
  • 1 bicchiere di moscato
  • 1 cucchiaino di cannella in polvere
  • 3 cucchiai di zucchero di canna
  • un limone bio
  • zucchero a velo

 

PROCEDIMENTO:

Sbattete con le fruste elettriche le uova con un pizzico di sale, fino a renderle spumose. Versatele in un contenitore e amalgamate le con la farina. Aggiungete il latte, che renderà l’impasto molto più liquido. Lavorate il composto con le fruste per un minuto, eliminate eventuali grumi di farina. Fate riposare in frigo per una mezz’ora. Intanto sbucciate le mele e tagliatele a cubetti. Mettetele in una padella antiaderente e abbastanza capiente. Irrorate con il succo di limone che servirà a non farle annerire. Aggiungete il moscato, o un altro vino molto dolce e delicato, lo zucchero di canna e la cannella. Accendete il fuoco e fate caramellare le mele per qualche minuto. A fine cottura le mele non dovranno risultare sfatte!

crepes dolci con mele e cannella la-figurina

Quindi farcite le crepes con le mele, arrotolatele e posizionatele nel piatto, una accanto all’altra. Irrorate con lo sciroppo dolce delle mele e spolverizzate con lo zucchero a velo. Adesso capite perché mi piace un sacco l’ora del tè del pomeriggio? Soprattutto se è vintage style!

- scritto da Edda Gagliardi

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Condividi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Oppure commenta con il tuo account Facebook