Tutorial: Come realizzare dei gufi con tappi in latta

gufi con tappi in latta

In questi giorni di ripresa… ripresa del lavoro, ripresa della routine quotidiana, dei treni, dei minuti contati, della spesa fatta all’ultimo secondo e delle pause pranzo sempre più brevi, ho pensato bene di riprendere in mano anche una scatola piena zeppa di tappi di plastica e di latta di qualsiasi colore e dimensione, riciclati nel tempo e accantonati in attesa di idee creative per riutilizzarli. E bene, quel momento, credo sia arrivato! Cari amici creativi, sono felicissima di mostrarvi i miei nuovi gufetti riciclosi, talmente simpatici da far innamorare grandi e piccini! Si dice che i gufi, se regalati, portino tanta tanta fortuna e qui, di fortuna ne serve sempre parecchia!! Quindi liberate i tavoli e recuperate i tappi in latta, è arrivato il momento di riciclare e di fare regalini belli e fai da te e se portano anche tanta fortuna,ancora meglio no? Realizzarli è divertentissimo, nel video tutorial infatti, vi mostrerò diversi modi per creare simpatici gufi con tappi in latta e altri materiali che avete in giro per casa, come bottoni, cordoncini, passamaneria, cartoncini, fil di ferro ecc. Forza, cosa aspettate, cliccate il video tutorial che vedete qui sotto e provate anche voi a realizzare dei gufi con tappi in latta!

Per non perdere i prossimi video tutorial, non dimenticate di iscrivervi alla mia pagina youtube, è semplicissimo!

gufi con tappi in latta la figurina

Prima di procedere, vi consiglio di fare un foro sul bordino di ogni tappo. Vi servirà per inserire un cordoncino per appendere i gufetti riciclosi ovunque desideriate. Per fare il foro non serve necessariamente un trapano, io ho utilizzato una punta di ferro, per esempio quella di un cacciavite, o di un grosso chiodo, che ho posizionato all’interno del bordino e con l’aiuto di un martello, ho forato i tappi. Per creare un gufo con i tappi di latta, occorre colla, una buona quantità di tappi, bottoni, nastrini, cordoncini, fili di ferro, pirottini e tanta, tantissima fantasia! Nel video tutorial vi mostrerò come realizzare un gufetto in particolare, ma in realtà, ne ho realizzati parecchi e di veramente buffi. In caso vi servisse qualche ispirazione per realizzare i vostri gufetti porta fortuna, al termine del video tutorial, ve li presenterò uno ad uno!!

gufi con tappi in latta tutorial

Di gufetti, in questi anni, ne ho realizzati davvero tanti, gufi di stoffa, di carta, gufi realizzati con le pigne, con i rotoli di carta igienica, con il sughero, ma i gufi con tappi in latta mi mancavano e sono contenta di averli aggiunti alla lista infinita dei porta fortuna, anche perché sono troppo simpatici!!

- scritto da Edda Gagliardi

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Condividi


2 pensieri su “Tutorial: Come realizzare dei gufi con tappi in latta

  1. Cinzia

    Davvero stupendi questi gufetti “riciclosi”!
    Un’idea originale anche per realizzare delle insolite decorazioni per Natale.
    Complimenti Edda per il tuo bellissimo sito!

    Replica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Oppure commenta con il tuo account Facebook