Tutorial: Come realizzare dei gufi in tessuto

gufo di stoffa

Ormai tutti sanno che il gufo è uno dei simboli di buona salute e fortuna, un regalo sempre molto gradito da grandi e piccini e malgrado il suo aspetto un pochetto inquietante, nel corso degli anni son state inventate tante belle storielle, leggende e simpatiche filastrocche da raccontare ai bambini…“Gufo della notte scura, che porti via fame e paura veglia su tutte le nostre genti, vecchi, bambini e sugli argomenti. Col tuo canto che può far paura, proteggi gli amici con madre natura… Fate, gnomi e fastidiosi folletti, non potranno più farci dispetti”  I gufetti però portano tanta fortuna solo se regalati, quindi amici creativi, vi faccio una proposta… che ne dite di allestire un grande salone con un tavolo lunghissimo pieno di stoffe colorate, bottoni aghi e fili e creare tutti insieme tanti gufi di stoffa, per poi donare il proprio gufetto morbidoso alla persona che sarà seduta accanto a voi? Sarebbe carino e divertente vero, anche perchè salute e fortuna non bastano mai, anzi… molto spesso scarseggiano!!

Per vedere il video tutorial, cliccate l’immagine che vedete qui su!

gufo di stoffa occorrente

OCCORRENTE:

– Stoffe colorate
– Feltro bianco e marrone
– Ovatta
– Ago e filo
– Forbici
– Colla a caldo
– Cartoncino
– Bottoni
– Ciottolo di mare di piccole dimensioni

gufo di stoffa ovatta

Disegnate un cerchio con un raggio di 13 cm su di un cartoncino, ritagliate un quarto e ancora un ottavo. Ricalcate i bordi delle due sagome di cartone sulla stoffa e ritagliate. Cucite i lati al rovescio ottenendo un cono di stoffa, girate il tessuto, fissate la punta del cono di stoffa con ago e filo e riempite la parte restante con un bel pò di ovatta. Chiudete quindi con ago e filo. Completate incollando con la colla a caldo un dischetto di cartone rivestito con la stessa stoffa dopo aver inserito un ciottolo di mare sotto l’imbottitura.

gufo di stoffa preparazione

Create gli occhietti del gufetto ritagliando due ovali di feltro bianco e due più piccoli di feltro marrone, sovrapponeteli e cuciteli tra loro inserendo un bottoncino. Ritagliate infine un triangolo in feltro marrone e incollate il tutto con la colla a caldo.

gufo di stoffa vintage

Non dimenticate che per realizzare i gufetti morbidosi non servono stoffe costose, io per esempio ho creato i miei gufi portafortuna con dei tessuti di recupero, avevo delle magliette vecchie e rovinate, con delle fantasie simpatiche che ho potuto riciclare trasformandole in piccoli e simpatici portafortuna!!

- scritto da Edda Gagliardi

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Condividi


5 pensieri su “Tutorial: Come realizzare dei gufi in tessuto

  1. Agata

    Ho scoperto solo oggi il tuo blog!!! Bravissima e i tuoi tutorial sono bellissimi e anche molto semplici da realizzare. Grazie

    Replica
    1. La Figurina Autore articolo

      Che bello! Benvenuta nel mio blog Agata e grazie mille per i complimenti. Nel mio canale youtube, troverai tantissimi altri tutorial, hai già dato un’occhiata? Sono divertentissimi!

  2. Pingback: Come fare dei gufi con tappi in latta - Tutorial - La Figurina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Oppure commenta con il tuo account Facebook