Tutorial: Come realizzare delle raffinate composizioni floreali in stile vintage

composizioni floreali in stile vintage

Le porcellane vintage sono la mia passione! In particolar modo colleziono tazzine da tè, da caffè, teiere, caffettiere, piattini… Potrei perdere giornate intere nei mercatini d’antiquariato, è come essere nel paese dei balocchi!! Le porcellane vintage  sono tesori ricchi di storia, acquistabili a prezzi ottimi! Non ho mai portato a casa due tazze con la stessa decorazione, mi piace servire il tè o il caffè in tazzine diverse, è sempre divertente guardare chi sceglie cosa! Un giochino che mi permette di capire ancor meglio i gusti delle mie amiche, chi è romantica sceglierà una tazza con fiorellini, piuttosto di una semplice! Utilizzo le porcellane vintage anche per creare raffinate composizioni floreali in stile vintage per decorare tavole di cerimonie importanti o party a tema. In questi giorni mi sto dedicando all’allestimento di un party in stile vintage, quale occasione migliore per preparare un bel tutorial fotografico per le mie belle figurine? Dunque, prima di cominciare, aprite le vetrinette del salotto e recuperate la teiera della nonna, andranno benissimo anche delle tazze da tè, lattiere e zuccheriere. Vi servirà anche la spugna per fiori e fiori.

composizioni floreali in stile vintage fiori di carta

Partiamo dalle teiere che sono più capienti e possono accogliere un buon numero di fiori. Tagliate la spugna per fiori e inseritela nella teiera. Mettetene abbastanza e controllate che aderisca bene alle pareti. A questo punto dovrete sbizzarrirvi con la fantasia e creare composizioni a tema floreale.

composizioni floreali in stile vintage wedding decor

Scegliete i fiori adatti per la composizione floreale in stile vintage, sia per colore che per dimensione. Inseriteli uno per volta, incastrandoli nella spugnetta per fioristi. Per le mie composizioni floreali ho utilizzato i fiori di carta realizzati a mano e acquistabili in questo shop online. Volendo potete anche utilizzare i fiori freschi, in questo caso non dimenticate di bagnare la spugnetta con abbondante acqua! Evitate i fiori sintetici, sono terribili, rovinerebbero l’intera   composizione rendendola poco elegante e non adatta ad un certo tipo di cerimonie.

composizioni floreali in stile vintage la figurina

Dopo aver inserito i fiori, controllate che nelle composizioni floreali in stile vintage, non ci siano vuoti, in quel caso, riempiteli con delle foglie, dei nastrini o dei fiorellini più piccoli.

composizioni floreali in stile vintage teiere

Oltre alle teiere potete utilizzare anche tazze da tè, lattiere e zuccheriere in porcellana. In questi casi vi consiglio di fissare la spugna ad un pezzetto di cartone e di fissare quest’ultimo, sul fondo delle tazze o delle lattiere, con del nastro adesivo. Potrete evitare questo passaggio, se utilizzerete i fiori veri. Le spugne bagnate saranno più pesanti e non servirà fissarle alla base delle porcellane! Adoro queste composizioni floreali in stile vintage, sono raffinate ed elegantissime. Basta guardarle per immergersi subito in un’atmosfera da sogno, un meraviglioso giardino di una villa d’epoca. Trovarsi catapultati nel salottino in ferro battuto stile provenzale, a sorseggiare del tè fruttato, avvolta dai dolci profumi del gelsomino, delle rose inglesi e della lavanda che dondola tra le braccia del vento.

- scritto da Edda Gagliardi

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Condividi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Oppure commenta con il tuo account Facebook