Galette di mele e mirtilli

galette di mele e mirtilli

Vorrei preparare un dolce per festeggiare la festa del papà, ma quale sarà mai, il dolce preferito di mio padre? Domandone da un milione di dollari, lo so!! Dunque, vediamo, al babbo piace la torta di mele, il tiramisù, il salame dolce, i profiterole, i bignè, le zeppole rigorosamente fritte, e perché no, anche le crostate, tutte, poi le torte di compleanno, le torte nuziali e non esclude nemmeno i dolci light, ogni tanto ci sta rimanere leggeri!! Per quanto riguarda i lievitati invece, manifesta un po’ di incertezza e titubanza iniziale, ma appunto… è solo iniziale, le brioche le trova asciutte, ma con l’aggiunta di cucchiaiate di marmellata, risolve subito il problema! A questo punto mi son detta, perché non aggiungere alla lista infinita, un dolce ancora sconosciuto al suo palato? Lo stupirò con le mie galette di mele e mirtilli, un dolce tipico francese che personalmente adoro!  Si tratta di una crostata rustica, dai bordi croccanti e irregolari, composta da una base di pasta brisée e un ripieno di mele e mirtilli caramellati. Il profumo del burro e della frutta caramellata, fanno sognare ad occhi aperti!

galette di mele e mirtilli ricetta

INGREDIENTI:

  • 85 g di burro freddo
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • 170 g di farina semi integrale
  • 1 pizzico di sale
  • acqua ghiacciata qb (circa una tazzina di caffè)

 

PER IL RIPIENO:

  • 2 mele piccole
  • 1 cucchiaio di zucchero di canna
  • 20 g di burro
  • una manciata di mirtilli

 

galette-di-mele

PROCEDIMENTO

In una terrina di media grandezza, mescolate la farina, lo zucchero, il sale. Aggiungete il burro freddo a cubetti e lavorate il composto, molto velocemente. Aggiungete pian piano l’acqua fredda e lavorate gli ingredienti fino ad ottenere un impasto liscio e compatto. Avvolgetelo con la pellicola e fatelo riposare in frigo per circa 40 minuti. Nel frattempo lavate le mele e i mirtilli. Dividete le mele in quattro e tagliate a fettine sottili ogni spicchio. In una padella fondete il burro con lo zucchero, aggiungete la frutta e mescolate. Cuocete solo per un paio di minuti e fate raffreddare.Trascorso il tempo prestabilito, prendete il panetto dal frigo e stendetelo tra due fogli di carta da forno. Create un cerchio spesso circa 4 mm, posizionate le mele e i mirtilli al centro, lasciando un bordo libero di 3 cm circa. Quindi piegate il bordo verso l’interno e cospargete di zucchero di canna. Infornate a 200°C, per 45 minuti circa, la galette di mele e mirtilli dev’essere ben dorata!

galette di mele e mirtilli dolce francese

Potete variare il ripieno delle galette francesi scegliendo la frutta di stagione e sperimentare golosi abbinamenti. Avete assaggiato le galette con more e lamponi? Una crostata rustica perfetta da gustare accanto ad una tazza di tè bollente, o di caffè, come abbaiamo fatto noi. Sono certissima che la galette di mele e mirtilli, scavalcherà la classifica dei dolci preferiti del babbo, anche per il sol fatto di aver immortalato la sua mano, mentre afferra indiscreto, una fettina di galette di mele e mirtilli! Ma la domanda è, riuscirà a superare anche la torta di mele? Forse sarà meglio chiederlo direttamente al festeggiato… in realtà la mia, è solo una scusa… mai lasciare il babbo solo soletto con un dolce tra le mani!!

- scritto da Edda Gagliardi

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Condividi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Oppure commenta con il tuo account Facebook