Lussekatter, i dolci svedesi di Santa Lucia

dolci svedesi di santa lucia

Farina, uova, latte, uvetta… si salvi chi può, le ispirazioni nordiche sono arrivate anche in cucina… evvivaaaa, oggi si cincischia ! Le tradizioni natalizie dei paesi nordici mi stanno facendo innamorare ogni giorno di più, regalandomi emozioni sempre nuove, semplici, meravigliose… perché le emozioni arrivano così, quando meno te l’aspetti… Una parola, uno sguardo, una canzone, un raggio di sole, un profumo dolce e goloso, come il profumo dei lussekatter appena sfornati! I Lussekatter, sono delle morbide brioche allo zafferano, un tipico dolce svedese che per tradizione viene preparato il giorno di santa Lucia. Il 13 dicembre è una data importante per gli svedesi, non solo preparano dolcetti golosi di colore giallo, tipico colore dello zafferano, ma illuminano le loro case e le strade dei paesini, accendendo lanterne e candele per combattere l’oscurità e il gelo delle fredde e cortissime giornate invernali. I dolci svedesi di Santa Lucia vengono preparati anche per essere gustati a colazione, accanto ad una bella tazza di latte e caffè! Io non ho resistito e ho provato la ricetta, per ben due volte!

dolci svedesi di santa lucia natale

INGREDIENTI:

  • 550 g di farina
  • 200 ml di latte
  • 1 panetto di lievito
  • 2 uova
  • 150 g di burro
  • 50 g di zucchero
  • 2 bustine di zafferano
  • uvetta

 

dolci svedesi di santa lucia colazione

PROCEDIMENTO:

Riscaldate il latte in un pentolino scioglieteci il burro e lasciatelo intiepidire. Successivamente sbriciolateci il lievito e lasciate riposare per qualche minuto, infine aggiungete lo zafferano e mescolate gli ingredienti. In una terrina capiente versate la farina, lo zucchero e un pizzico di sale, versate pian piano il lievito con burro, latte e zafferano e cominciate ad amalgamare gli ingredienti con le mani, infine aggiungete un uovo intero e lavorate il composto energicamente. Infarinate una terrina pulita e posizionate il composto al centro e fate riposare per almeno un paio d’ore al caldo.

dolci svedesi di santa lucia ricetta

Trascorso il tempo necessario, lavorate nuovamente l’impasto, dividetelo in piccoli panetti e formate da ciascuno dei serpentini lunghi circa 30 cm. Arrotolate le estremità verso l’interno, ottenendo la classica forma dei Lussekatter e completate con l’uvetta. Disponete i Lussekatter su una pirofila rivestita con carta da forno e fate riposare al caldo ancora per una mezz’ora. Infornate a 200°C per 15 – 20 minuti, solo dopo aver spennellato la superficie dei dolcetti di Santa Lucia, con il tuorlo d’uovo e poche gocce di latte. Preparare i dolcetti di Santa Lucia è molto semplice, non serve l’impastatrice, basta lavorare l’impasto a mano per pochi minuti e farlo riposare al caldo. E se non gradite il sapore dello zafferano, potete anche eliminarlo dalla ricetta, sono golosissimi in entrambi i modi!

 

- scritto da Edda Gagliardi

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Condividi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Oppure commenta con il tuo account Facebook