Cornetti di pasta brioche ripieni di marmellata

cornetti di pasta brioche

Ogni giorno guardo il meteo e programmo speranzosa dei picnic sui prati, che mio malgrado ogni  fine settimana, continuo a rimandare! Qui in Puglia le giornate di sole si son viste, e in quei giorni, anche le temperature erano diventate più dolci… ho scritto erano perchè è durato tutto molto poco! Peccato, ma non importa, io ti aspetto qui, mia bella primavera e nel frattempo, impasto felice panetti di pasta morbidosi e burrosi…Le ore passano silenziose e, mentre i miei cornetti di pasta brioche fatti in casa, lievitano dolcemente al calduccio della cucina, penso a te, primavera, ai tuoi prati in fiore, ai cieli azzurri, all’aria tiepida e profumata… e sogno il mio primo picnic insieme! Forse dovrò aspettare giorni, settimane, non lo so ancora. Per il momento, mi godo il sole che entra dalla mia finestra e si accomoda in cucina, proprio lì, accanto ai miei morbidi cornetti di pasta brioche, appena sfornati! Ma adesso che sei qui, mio bel sole, ti voglio confessare un segreto… i miei cornetti, sono così buoni e soffici, non solo perchè li ho impastati a mano, ma anche perchè hanno un dolcissimo cuore di marmellata di ciliegie!

cornetti di pasta brioche ingredienti

INGREDIENTI:

  • 140 g di farina 00 
  • 140 g di farina manitoba
  • 100 g di zucchero 
  • 60 g di burro
  • 100 ml di latte intero
  • 1 uovo 
  • 10 g di lievito di birra
  • 1 pizzico di sale
  • 1 tuorlo più un cucchiaio di latte uova
  • marmellata di ciliegie 

 

PROCEDIMENTO:

Scaldate il latte in un pentolino, scioglieteci il lievito e lasciate riposare per 10 minuti. Mescolate le farine in una terrina capiente, aggiungete il sale e lo zucchero e pian pianino anche il latte con il lievito. Amalgamate bene gli ingredienti con le mani, aggiungete infine anche l’uovo sbattuto e il burro ammorbidito. Lavorate per qualche minuto, o fino a quando il panetto di pasta si staccherà completamente dalla terrina e dalle dita! Quindi formate una palla, mettetela in una coppa pulita e leggermente infarinata e coprite con la pellicola e un panno. Lasciate riposare al caldo per un paio d’ore.

cornetti di pasta brioche ricetta

Passato il tempo necessario, prendete il panetto di pasta lievitato, e stendetelo su di un piano infarinato. Ricavate un cerchio, dividetelo in quattro quarti, e ogni quarto ancora in tre parti. Otterrete quindi 12 triangoli. Prendete un triangolo per volta, fate un taglietto lungo un centimetro circa, esattamente al centro della base del triangolo (lato più corto), e mettete un cucchiaino di marmellata al centro del triangolo. Per ottenere un cornetto, arrotolate su se stesso il triangolo di pasta partendo dalla base e allungando leggermente le punte. Posizionate i cornetti su una pirofila rivestita con carta da forno e fate lievitare per un’ora. Accendete il forno a 180°C e prima di infornare i cornetti, spennellateli con il tuorlo d’uovo e un cucchiaio di latte. Infornate per 10 – 12 minuti.

cornetti di pasta brioche picnic

Non ho resistito… mentre leggevate la ricetta ho scelto un cestino, uno piccolo, sembra un bauletto di vimini. Ha la dimensione giusta per contenere il mio libro, una mela e i miei cornetti di brioche ripieni di marmellata… Io ti aspetto primavera, caso mai dovessi decidere di arrivare in anticipo, io sono già pronta, per il nostro primo picnic insieme!

- scritto da Edda Gagliardi

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Condividi


2 pensieri su “Cornetti di pasta brioche ripieni di marmellata

  1. silvia

    accidenti, non posso vedere queste delizie proprio adesso che devo stare attenta a quello che mangio…che significa “sono a dieta”..devono essere buonissimi

    Replica
    1. La Figurina Autore articolo

      Non ne parliamo!! Dopo le festività pasquali ho sempre delle buone intenzioni… niente dolci, niente fritti, niente cioccolata… ma è così difficile!!! Ma ho una buona notizia per tutti i golosi a dieta, in questo periodo, per non indurci in tentazione, pubblicherò qualche dolce ricetta in meno, ma in compenso, condividerò dei tutorial creativi da realizzare insieme, che ne pensi?

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Oppure commenta con il tuo account Facebook