Crostata di ricotta

Buon venerdì a tutti amici, oggi vi propongo la ricetta di una torta prelibata al profumo di limone, la crostata di ricotta. Una torta gustosa, ricca e come sempre, facile da preparare, proprio come piace a noi! Quindi, prendete carta e penna e annotate gli ingredienti da comprare, potreste prepararla in questo weekend!

625488_435399779862557_534915652_n

Ingredienti per la Pasta:

  • 1 uova
  • 1 cucchiaio di zucchero
  • 50 g di burro
  • 200 g di farina
  • 10 cl di latte tiepido
  • 1 cucchiaino di lievito vanigliato
  • sale

 

Ingredienti per la guarnizione:

  • 500 g di ricotta
  • 250 g di zucchero
  • 4 uova
  • 1 cucchiaio di maizena
  • 60 g di uvetta
  • 1 cucchiaino di essenza di vaniglia
  • 1 cucchiaino di zucchero e cannella in polvere mescolati
  • 1 limone

 

Procedimento:

Versate la farina a fontana, formate una fossetta al centro e ponetevi il burro, il sale, il lievito, il latte tiepido, lo zucchero e l’uovo. Lavorate l’impasto fino ad ottenere una pasta omogenea e lasciate riposare per un’oretta. Prima di stendere, la pasta lavoratela ancora, ungete uno stampo per crostata. Infarinate il piano di lavoro, stendetevi la pasta, quindi foderate il fondo e le pareti dello stampo.

Passiamo ora alla preparazione della crema. Mescolate la ricotta con la maizena, lo zucchero, le uova, l’essenza di vaniglia e la scorza del limone grattugiata. Incorporate l’uvetta e versate il tutto sulla base di pasta. Lisciate la superficie del composto con una spatola. Ponete la torta in forno a 200 °C e fate cuocere per 1 ora e 30 minuti circa. Lasciate raffreddare, sformate e spolverizzate con lo zucchero e la cannella.

crostata

Un dolce perfetto per concludere un pasto, ma anche da offrire alle amiche accompagnata da una tazza di te caldo.

te dolce

Felice weekend a tutti!

- scritto da Edda Gagliardi

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Condividi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Oppure commenta con il tuo account Facebook