Lavanda ti adoro!

La lavanda dona calma e serenità grazie ai suoi colori e al suo profumo. Famoso l’olio ricavato da questa pianta con le sue proprietà antisettiche, è in grado di lenire i dolori, ed ha un effetto calmante e rilassante.

mazzettini lavanda

Le più grandi coltivazioni si trovano in Provenza, nel sud della Francia, un paradiso per gli amanti della fotografia e della natura!

provence

Purtroppo però questo non è il periodo giusto per ammirare questi paesaggi da sogno e quei favolosi campi coperti di lavanda, ma per chi non può farne a meno, In attesa che arrivi la prossima primavera, potrà accontentarsi di acquistare anche dal mercato, delle bellissime piantine di lavanda e posizionarle nell’angolo relax, non sarà la stessa cosa di vedere distese immense di lavanda, ma il suo profumo vi rilasserà l’animo!

relax

Bellissima anche l’idea di comprare dei mazzetti secchi di lavanda e creare romantiche composizioni riempiendo dei vasetti in zinco o dei cestini in vimini,

1186308_573058572756478_342610031_n

e in un attimo, arrederete con eleganza qualche angolo della vostra casa.

cesti

Con la lavanda ci si può divertire come si vuole, non solo si possono creare decorazioni per la casa, ma anche per la tavola, un mazzolino di lavanda può impreziosire un semplice tovagliolo,

tovagliolo

o diventare un profumatissimo segnaposto,

dbd12f306456d488cca15f31b61dfb97

e per un pranzo importante, non dimenticate di realizzare un bellissimo centrotavola!

la

Una cosa che mi piace tanto fare, è realizzare a mano i sacchettini per profumare gli armadi e riempirli di fiori di lavanda.

lavander

Che può diventare anche un’ottima idea regalo, soprattutto se sapete ricamare!

cuscini

Ma lo sapete come si prepara lo zucchero alla lavanda?

zucchero

Facilissimo, dunque servono fiori di lavanda, zucchero semolato e un vasetto da conserva in vetro. Sgranate i fiori di lavanda e mischiateli allo zucchero, per una quantità pari ad un cucchiaio di fiori, aggiungiamone 10 di zucchero. Chiudiamo ben bene il vasetto per una settimana, quindi setacciamo i fiori e utilizziamo lo zucchero per addolcire il te,

te

oppure al posto dello zucchero normale per preparare dei dolci al sapore di lavanda!

dolci

Bella idea vero? Dai su, non perdete tempo, preparate subito lo zucchero e organizzate un te con le vostre amiche, rimarranno a bocca aperta, credetemi! E poi è così bello ora che è arrivato l’autunno rimanere un pò in casa, rilassarsi sul divano, gustare un buon te caldo in ottima compagnia e chiacchierare ininterrottamente proprio come sappiamo fare noi donne!

dolce

- scritto da Edda Gagliardi

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Condividi


2 pensieri su “Lavanda ti adoro!

  1. Pingback: Come e quando essiccare la lavanda | La Figurina

  2. Pingback: Pianta della lavanda, come trarre beneficio dai suoi fiori

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Oppure commenta con il tuo account Facebook