Tavola di Capodanno: segnaposto fai da te dorati

tavola dorata

I buoni propositi, quest’anno, li metterei un’attimo da parte. Siete d’accordo? Piuttosto mi concentrerei sui festeggiamenti! Ecco, troverei una strategia efficace per annientare i pensieri, escogiterei un piano per programmare la vita che vorrei, va bene anche a tempo determinato. Accetto compromessi! Ma niente imprevisti, se non piacevoli! Nessuna brutta notizia. per carità! Risate a palate e stabilità che fa rima con accadrà! Si certo, lo so, questa volta ACCADRA’, io ci credo! Il futuro è incolore e il passato, gli esperti dicono che bisogna lasciarlo andare.. Non ci resta che concentrarci sul qui ed ora e festeggiare come ogni fine anno, ma sempre nei limiti, il Covid-19 è ancora qui con noi a ricordarci che la vita è preziosa, così come il rispetto, l’affetto, la condivisione, la gentilezza, gli abbracci, l’esserci sempre e comunque anche da lontano, sotto un’altra forma. Per chi resta a casa e per chi riceve, ecco la mia selezione di segnaposto per decorare l’ultima tavola imbandita a festa di quest’anno, e la prima che accoglierà il nuovo anno, con un calice di bollicine, coriandoli e pennellate dorate tutte per noi!

Mi raccomando, per salutare l’ultimo dell’anno niente abiti neri! Malgrado nella moda i vestiti di colore nero siano simbolo di eleganza e raffinatezza, l’arrivo del nuovo anno si festeggia con abiti e tavolate dorate, con paillette e brillantini sbrilluccicosi. Perché se non si brilla a capodanno, non si brilla per tutto l’anno e questo non va bene! Nel caso dovessero mancarvi gli accessori da indossare, divertitevi con le decorazioni per la casa e per la tavola. Esagerate!

Come apparecchiare la tavola di fine anno

Da dove cominciare? Da una tovaglia bianca! Ne basta una semplice e candida, ben stirata e della lunghezza giusta, per far risaltare l’oro e ogni sbrilluccichio presente. La tavola di fine anno è molto diversa dalla tavola natalizia, non dimenticatelo! Se per quest’ultima si predilige un tovagliato scozzese, o un classico mix di rossi e verdi ben accostati con pennellate dorate e argentate. Per la tavola di Capodanno, è l’oro il vero colore protagonista. Tuttavia il colore rosso non dovrà mancare, ma come indumento portafortuna!

Anche per la tavola di fine anno non potranno mancare i segnaposto fai da te dorati, naturalmente. Le idee sono infinite e anche in questo caso vale la regola del tempo. Se avete tempo a disposizione scegliete un progetto più elaborato, in caso contrario andranno benissimo anche delle stelline da accendere allo scadere della mezzanotte, legate con un nastro dorato e un cartoncino con su scritto il nome del commensale.

segnaposto fai da te capodanno

Se avete tempo, potreste stampare delle mascherine simpatiche da aggiungere ad ogni postazione. Saranno molto utili dopo la mezzanotte! In realtà trovate cappellini, mascherine, trombette e tutto il necessario anche in tantissimi negozi. Nel caso vi mancasse il tempo, fate una buona scorta e nel dubbio, optate sempre per il dorato!

segnaposto fai da te

Segnaposto fai da te, un tocco creativo per la tavola di capodanno

Quanti brindisi avrete fatto in questo periodo? Spero abbiate conservato i tappi di sughero! Con un velo di colla e una spolverata di glitter dorati si trasformano in segnaposto fai da te ecologici e super facili da realizzare!

segnaposto fai da te tappi di sughero

Se desiderate dare un tocco creativo alla tavola di capodanno, scegliete esclusivamente dei segnaposto fai da te. Con degli scovolini dorati, chiusi a ghirlanda, è possibile creare dei graziosi segnaposto. Idea facile, veloce, semplice ma tanto graziosa!

segnaposto fai da te dorati

Se come me avete un debole per le ghirlande e per i campanellini, quest’idea è perfetta per voi! Fate una buona scorta di campanellini dorati e un filo di ferro. Inserite i campanellini in un filo di ferro lungo circa 18 cm e chiudete la ghirlanda arrotolando le due estremità in ferro con una pinza. Il risultato finale sarà straordinario, un tocco raffinato per una tavola speciale.

segnaposto fai da te campanellini

Se invece avete a disposizione sia tempo che manualità vi consiglio di scaricare i pdf e realizzare degli orologi segnaposto davvero simpatici. Per velocizzare il progetto potreste incollare la sagoma stampata su una pallina di Natale dorata leggermente bombata.

Visto il periodo nel quale ci troviamo, io realizzerei dei fortune cookies speciali! Ne posizionerei uno su ogni piatto completo di targhetta con nome. Con l’augurio che il 2022 sia l’anno delle rime giuste! Happy New Year to you!

- scritto da Edda Gagliardi

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Condividi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Oppure commenta con il tuo account Facebook