Riciclo creativo dei contenitori Tetra Pak, come realizzare una scatolina porta oggetti

contenitori tetra pak tutorial la figurina

Per caso nella lista della spesa di oggi c’è il latte, il succo di frutta o la panna da montare per la torta di compleanno? O forse avete già in frigorifero dei contenitori Tetra Pak semi vuoti? Provate a controllare e accertatevi che non venga cestinato una volta terminato il contenuto! Avete notato quanto sono resistenti i contenitori Tetra Pak? Quando ne ho uno tra le mani, quasi mi dispiace buttarlo, sembrano perfetti per essere riciclati e trasformati in qualcosa di utile e carino! Riciclare materiali di scarto con creatività e fantasia, può diventare un vero e proprio hobby adatto a grandi e piccini! Un contenitore Tetra Pak è talmente resistente che può essere trasformato in vaso porta fiori, in porta penne o in una graziosa scatolina porta oggetti. In questo tutorial vi mostrerò come trasformare un contenitore Tetra Pak in una simpatica scatola a forma di panda. Una scatolina porta oggetti (quelli piccoletti che spesso si perdono sulle scrivanie o nei cassetti) resistente ed ecologica, ideale per personalizzare un angolo della scrivania

Per non perdere i prossimi video tutorial, non dimenticate di iscrivervi alla mia pagina youtube, è semplicissimo!

contenitori tetra pak scatola porta oggetti diy

Lo sapete già, ma vorrei ricordarvi che I contenitori Tetra Pak sono lavabili, quindi prima di procedere nella trasformazione, tagliate la parte superiore del vostro contenitore, lavate l’interno e asciugate bene. Ecco, adesso sarà pronto per essere dipinto. Passate più mani di colore acrilico, facendo sempre attenzione che il colore sia perfettamente asciutto prima di fare l’altra passata. Disegnate quindi il volto del panda, ritagliate e dipingete di nero. Rivestite il tutto con la vernice trasparente protettiva.

contenitori tetra pak riciclo creativo

A seconda dell’uso che intendete farne, rivestite o no, la parte interna della scatolina porta oggetti, ritagliando la carta fantasia a misura. Altrimenti lasciate l’interno così com’è, in questo caso potreste riempire la scatolina di terra e piantare una piantina grassa o un piccolo cactus, che ne dite? Vi piace l’idea? E per ottenere un carinissimo vaso ricicloso in pochissimo tempo, inserite il contenitore tetra pak già lavato e completo di piantina, all’interno di un sacchetto di carta (tipo quelli per il pano o dei taralli!!), legate un cordoncino e voilà, in un attimo avrete realizzato un simpatico vaso decorativo ed ecologico. Con i contenitori Tetra Pak ed un pizzico di fantasia, si possono inventare tanti oggetti dal design insolito, ideali per decorare interni ed esterni a costo zero!!

- scritto da Edda Gagliardi

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Condividi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Oppure commenta con il tuo account Facebook