Guida utile per scegliere il portafedi perfetto!

portafedi perfetto

Il momento dello scambio degli anelli è il più emozionante della cerimonia di nozze. In quegli istanti, l’attenzione è focalizzata non solo sugli sposi, ma anche sul portafedi, custode degli anelli più preziosi per il loro significato. Il portafedi è quindi un accessorio indispensabile, per questo nessuna coppia di sposi rinuncia ad un oggetto così prezioso! Il portafedi risale alla tradizione anglosassone e all’epoca custodiva un significato davvero speciale. In passato infatti, le famiglie per tradizione si tramandavano il prezioso cuscino da generazione in generazione. Pian piano però questa tradizione è andata via via perdendosi. Ma l’importanza di questo accessorio di nozze è rimasta invariata nel tempo!

Per il suo significato simbolico, il portafedi ha quindi assunto un’importanza fondamentale. Per questo gli sposi amano scegliere con cura questo prezioso accessorio. Ma come scegliere il portafedi perfetto per le nozze? Quali regole seguire e cosa bisogna tener presente per non sbagliare? Se siete alla ricerca di un portafedi adatto alla vostra cerimonia sappiate che oggi, non ci sono regole ben precise da seguire, soprattutto se si predilige l’originalità al classico cuscino portafedi realizzato con lo stesso tessuto dell’abito della sposa. Tuttavia, si consiglia di seguire il tema scelto per l’evento, oppure il colore predominante, oltre al bianco e alle sue infinite sfumature.

Ecco la selezione dei portafedi più richiesti per ogni stile

La tendenza più recente in tema portafedi, è rappresentata da un romantico stile floreale. Per creare un fil rouge, basta semplicemente scegliere un fiore in tessuto pregiato, che sia abbini al bouquet della sposa. E’ possibile richiedere portafedi floreali realizzati in tessuto, oppure portafedi floreali da creare all’interno di uno scrigno in vetro, il legno, in ceramica, composto da fiori di carta, foglie e bacche essiccate, a seconda della stagione.

portafedi fiore

Per un matrimonio più country chic come un vine wedding, si consiglia un portafedi in juta impreziosito da nastrini in raso e merletti.

cuscino portafedi

Per gli amanti dello stile boho chic, un originale porta fedi realizzato con cerchi da ricamo e romantici tessuti, rappresenta la soluzione più adatta, capace di rievocare le atmosfere bucoliche ed eleganti dello stile boho chic. La particolarità di questo accessorio, sta nella possibilità di utilizzarlo successivamente, come decorazione ricordo da appendere sulla parete della camera da letto, in memoria di giorno indimenticabile!

portafedi boho chic

Molte coppie di sposi sognano di poter ricreare scenografie che ricordano il passato, inserendo dettagli vintage tra le decorazioni. Per un matrimonio dal gusto retrò, si potrà scegliere tra una vasta gamma di possibilità. Dal classico cuscino in tessuto con pizzi, ai favolosi cofanetti porta bijoux della nonna. In un matrimonio in stile vintage tutto assume un’aria magica e romantica e nulla dovrà essere da meno!

Gli intramontabili, eleganti, dallo stile inconfondibile. I cuscini portafedi in raso, in lino, o in puro cotone impreziositi da pizzi, merletti, nastrini in raso e romantiche applicazioni, sono i più richiesti di sempre. Classicismo e tradizione sono tematiche molto attuali. Questa tipologia di portafedi sono indicati anche per chi predilige uno stile più contemporaneo. Non a caso vengono scelti anche dalle coppie di sposi che prediligono la modernità e il minimalismo poiché il valore di un portafedi di questa tipologia, assume ancora più importanza se presentato in un contesto lineare e moderno.

portafedi classico

Dopo la scelta dell’abito da sposa, trovare del tempo da dedicare alla scelta del portafedi, sarà il primo passo per creare il fil rouge di un giorno così speciale senza tralasciare nessun dettaglio importante.

- scritto da Edda Gagliardi

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Condividi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Oppure commenta con il tuo account Facebook