Muffin con gocce di cioccolato

Il lockdown è finalmente finito e (seppur con la dovuta cautela) ritorniamo a mettere il naso oltre il balcone; le giornate sono belle, lunghe e calde e sembra che nessuno voglia trascorrere un solo altro giorno dentro casa! Per tutti coloro che, fortunati, possono permettersi qualche giorno di relax e calma all’insegna della natura, dello svago e delle passeggiate, si preannunciano giorni pieni di sole e bel tempo. E cosa c’è di più bello se non trascorrere qualche giorno con la propria famiglia, in spiaggia o in montagna, prendendosi cura di sé, ricaricando le proprie energie e ritrovando un po’ di normalità in questo periodo di incertezze e
di interrogativi?

Ebbene, è a tutti coloro che stanno pensando di trascorrere un weekend (o più) fuori casa che ho pensato a questa ricetta. I muffin con gocce di cioccolato: un classico della pasticceria internazionale, compagni dei
più tradizionali croissants, parenti alla lontana di brioches e ciambelle, i muffin sono da sempre gli amici del picnic, dello street-food, delle colazioni in piedi. Questa versione è arricchita da goloso cioccolato: un modo molto furbo per arricchire ricette semplici e veloci. Dai biscotti con gocce di cioccolato, al famoso ciambellone, dai soffici plumcake ai classici pangoccioli: esiste un intero mondo nella pasticceria dedicato a prodotti con gocce di cioccolato! E i muffin non vi faranno certo aspettare.

Questa ricetta, con il delizioso cioccolato fondente e il nutriente latte, è perfetto anche come merenda golosa per i più piccoli, praticissima per un pomeriggio al parco o una festa tra bambini. Ma non crediate che non facciano gola anche agli adulti: basterà un assaggio per conquistare anche i palati più esigenti.

Ingredienti per uno stampo da 6 muffin:

  • 125 gr di farina
  • 80 ml di latte
  • 40 gr di burro
  • 100 gr di zucchero
  • 1 uovo
  • mezza bustina di lievito per dolci
  • 60 gr di gocce di cioccolato

Preparazione:

Per preparare i muffin con gocce di cioccolato, mescolate insieme in una ciotola capiente la farina setacciata insieme al lievito, lo zucchero e le gocce di cioccolato, lasciandone una manciata da parte (potete utilizzare 50 dei 60 gr totali). In una ciotola a parte, invece, mescolate tutte le consistenze umide: sbattete l’uovo, aggiungete il latte e versate il burro, che avrete fuso in microonde (o su un fornello) e poi lasciato intiepidire. Mescolate accuratamente.

Ora occorre unire i due gruppi di ingredienti: versate i liquidi nella ciotola con la farina, lo zucchero e il cioccolato e mescolate velocemente con molta energia.
Preparate lo stampo da muffin: imburratelo e infarinatelo oppure utilizzate degli stampini di carta usa e getta. Riempiteli fino a un centimetro dal bordo con l’impasto e infilate la teglia in forno preriscaldato a 180°C. Lasciate cuocere i muffin per 15-20 minuti (testate l’umidità interna con uno stuzzicadenti prima di estrarli dal forno).

E con le gocce di cioccolato residue? Decorate la superficie dei muffin appena estratti dal forno con i 10 gr di gocce di cioccolato che avete tenuto da parte, in modo che il calore dei dolcetti faccia aderire bene le gocce alla cupola dei muffin. Se preferite, potete spolverare con un po’ di zucchero a velo appena i muffin si saranno raffreddati. Lasciate raffreddare negli stampi e serviteli solo quando saranno a temperatura ambiente (oppure conservateli in un contenitore ermetico per utilizzarli fuori casa).

- scritto da Edda Gagliardi

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Condividi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Oppure commenta con il tuo account Facebook