Come apparecchiare la tavola per la colazione e la mia ricetta dei muffin ACE

tavola per la colazione

Ospiti a colazione? Ecco come apparecchiare la tavola per la colazione con semplicità e senza sbagliare. In questo post troverete semplici consigli per una mise en place perfetta anche per la prima colazione in casa. Amo ricevere in casa e preparare prelibatezze per i miei più cari amici e parenti, e anche quando mi capita di non avere del tempo da dedicare alle decorazioni, la tavola è sempre ben apparecchiata, niente fronzoli ma ogni posata è al posto giusto anche quando apparecchio per due! La tavola per me rappresenta quel momento di serenità e allegria, quel posto in cui ci si ritrova dopo una lunga giornata stressante, si condividono gioie, ricordi, storie e buon cibo preparato in casa. E se quel momento non dovesse essere ne il pranzo e nemmeno la cena, perché farsi trovare impreparati a colazione?

Come apparecchiare la tavola a colazione

Ospitare un’amica, un fratello, una sorella o una persona a noi cara in casa, non significa solo preparare un letto comodo, ma anche svegliare l’ospite con un buon profumo di caffè e far trovare una tavola perfettamente apparecchiata.

tavola per la colazione consigli

Seguite lo schema che vedete qui su, sarà più semplice da memorizzare. Prima di procedere scegliete una tovaglia bianca, molto semplice, utilizzate le tovagliette solo se eleganti e facilmente abbinabili ai piatti. Posizionate quindi un piatto piano per ogni postazione, aggiungete una ciotolina solo se servirete yogurt e cereali o macedonia di frutta. A destra del piatto posizionate il coltello e un cucchiaio da tè e a sinistra, la forchetta da frutta e il tovagliolo. Poi aggiungete un bicchiere per l’acqua e l’altro per un’eventuale spremuta e a destra la tazza per il latte o il tè, oppure la tazzina da caffè. Evitate segnaposto, lega tovaglioli o altri fronzoli, al massimo un piccolo monofiore posizionato al centro tra i dolci e la frutta. E mi raccomando, solo dolci fatti in casa, come i muffin ACE super vitaminici!

Ricetta dei muffin ACE

INGREDIENTI:

  • 3 uova
  • 220 g di zucchero
  • 2 carote
  • succo di mezzo limone e scorza grattugiata
  • succo di un’arancia e scorza grattugiata
  • 120 g di olio di semi
  • 250 g di farina
  • 1 bustina di lievito
tavola per la colazione- muffin ace

PROCEDIMENTO:

Montate le uova con lo zucchero fino ad ottenere un composto spumoso. Aggiungete le carote precedentemente pelate frullate con l’olio e la scorza di limone e arancia e il loro succo. Amalgamate bene gli ingredienti tra loro. Incorporate la farina setacciata con il lievito. Imburrate e infarinate gli stampini per muffin e versate l’impasto sino a 3/4. Cuocete a 175°C per 25 minuti circa. Prima di sfornare fate sempre la prova stecchino!

Altre dolci ricette da proporre a colazione

Se non conoscete bene i gusti dei vostri ospiti o se vorreste proporre più alternative per colazione, abbinate ai muffin ACE, anche una bella torta di mele che piace sempre a tutti e magari un plumcake al pompelmo e semi di papavero. Per i più golosi vi consiglio questa torta al cioccolato! Buona colazione a tutti!

- scritto da Edda Gagliardi

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Condividi


2 pensieri su “Come apparecchiare la tavola per la colazione e la mia ricetta dei muffin ACE

  1. Annamaria - PeonyNanni

    Buona questa ricetta. Io sono un’amante della mise en place e come apparecchiare la tavola. Farei le scarpe a Csaba ahahaha 😀

    Replica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Oppure commenta con il tuo account Facebook