Arredare con il rattan casa e giardino

arredare con il rattan

Una vecchia rivista di arredamento e design, una di quelle talmente retrò che, a primo impatto, sembrano non poter offrire nessun ispirazione, ma si sa che le mode vanno e poi ritornano più belle e più forti di prima. E quella vecchia rivista ingiallita oggi, mi ha portato indietro nel tempo, ricordandomi che arredare con il rattan, anni fa, era di gran moda e oggi, lo è ancor di più! Il rattan è un tipo di legno che si ricava direttamente dalle palme tropicali, delle palme spontanee sempre esposte ad un clima torrido e piovoso. Il rattan viene impiegato soprattutto per la realizzazione di complementi d’arredo adatti ad esterni e interni, sedie divani, tavoli, poltrone, tutti elementi facilmente abbinabili, in grado di dare un tocco elegante e accogliente ad ogni ambiente.

arredare con il rattan veranda

Il rattan è la scelta ideale per arredare sia gli interni che gli esterni. Il rattan infatti è un materiale naturale molto resistente, non si danneggia e resiste agli agenti atmosferici. In commercio è facile trovare bellissimi salottini in rattan naturale per arredare giardini e verande senza avere alcun timore che il sole, la pioggia o la salsedine possano rovinarli. Il rattan può essere impiegato anche per arredare anche gli interni e gli esterni della casa al mare!

arredare con il rattan sedie

I complementi d’arredo in rattan infatti, sono perfettamente abbinabili, stanno benissimo in un ambiente moderno, contemporaneo, in stile country o scandinavo. Sono elementi d’arredo capaci di donare ad ogni ambiente quel tocco elegante e accogliente, bastano dei pouf in rattan nella zona living, oppure delle comode sedie intorno al tavolo della cucina, o quella bella sedia con lo schienale ovale in stile coloniale posizionata in un angolo della casa, per ricreare ambienti caldi e accoglienti in perfetto stile naturale.

arredare con il rattan la figurina

Il rattan viene impiegato non solo per realizzare complementi d’arredo di ogni genere, ma anche per creare elementi d’arredo come porta riviste, lumi, lampadari, cesti, porta bottiglie, sottopiatti e tanto altro ancora.

arredare con il rattan naturale

Il suo aspetto naturale, gli intrecci elaborati e raffinati, il suo essere così versatile sono tutti elementi che rendono il rattan una fibra naturale intramontabile e sempre attuale.

arredare con il rattan shabby

Oggi è molto richiesto anche il rattan bianco, impiegato spesso per arredare ambienti in stile shabby o scandinavo.

arredare con il rattan bianco

Sentitevi liberi di arredare con il rattan qualsiasi stanza, dalla camera da letto, alla cucina, dal salotto al bagno, l’ambiente più piccolo della casa, ideale per ospitare i cestini in rattan, comodissimi per contenere la biancheria, per conservare creme, saponi o asciugamani!

arredare con il rattan poltrona

Un complemento d’arredo di gran moda è la poltrona sospesa in rattan, è stupenda oltre a sembrare davvero molto comoda! Appisolarsi un minuto, un’oretta per ricaricare le batterie, lasciarsi dondolare da una bellissima poltrona sospesa e sognare spiagge bianche e palme tropicali… no, non ha prezzo!!

arredare con il rattan sedia sospesa

Non dimentichiamo che arredare con il rattan vuol dire anche rispettare l’ambiente, via libera quindi a sedie, divanetti, tavoli, mobiletti e un’infinità di cestini!!

- scritto da Edda Gagliardi

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Condividi


Un pensiero su “Arredare con il rattan casa e giardino

  1. Pingback: Come arredare casa in stile tropicale - La Figurina

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Oppure commenta con il tuo account Facebook