Soufflé al cioccolato

soufflé al cioccolato

Colleziono tazzine, più sono in stile nonna inglese, più mi piacciono! Fiorellini, bordino dorato, righino azzurrino, panciutelle e talvolta scheggiate, ma con il caffè fumante sono tutte più belle! Ma oggi più che le tazzine, mi serve un bel piattino, uno colorato, color Verde Tiffany, è così che si chiama, una nuance tra il verde acqua e l’azzurro tenue. Ma a parte il nome e la moda, a me il verde tiffany, mi piace un sacco, si intona perfettamente al mio incarnato pallido e oggi, ho scoperto che sta divinamente bene con il soufflè al cioccolato, un vera tentazione peccaminosa! Se resisti adesso che il tortino è ancora chiuso, non potrai farlo dopo! Ah no! La curiosità è femmina, ma in questo caso non ha sesso, un po’ come gli angeli… un angelico tortino al cioccolato con un cuore così caldo, ma così dolce, così goloso da sembrare un barattolino di nutella tenuto al calduccio per un po’!! Per me oggi la felicità è servita in un piatto color verde tiffany ed è a forma di soufflè al cioccolato!

soufflé al cioccolato ricetta

INGREDIENTI:

  • 150 g di cioccolato fondente
  • 150 g di burro
  • 90 g di zucchero
  • 50 g di farina
  • 3 uova
  • un pizzico di sale
  • 6 stampini di alluminio

PROCEDIMENTO:

Sciogliete a bagnomaria il cioccolato, poi aggiungete il burro e lo zucchero e amalgamate gli ingredienti tra loro. Quindi spegnete il fuoco e aggiungete un uovo intero per volta, mescolate energicamente, aggiungete la farina setacciata e un pizzico di sale. Mescola il composto con la frusta. Imburrate sei stampini di alluminio e versate il composto riempiendo bene gli stampini. Infornate a 220°C per massimo 10 minuti!

soufflé al cioccolato san valentino

Mmmm il soufflè al cioccolato è qualcosa di più di un semplice dessert! Ma un tortino così buono, pronto in 10 minuti, voi, dove lo trovate? Ah dimenticavo, se fate come me, nel senso che il primo soufflè al cioccolato, desiderate gustarlo sole solette, ricordatevi di mettere in frigo gli altri cinque! Nel frattempo, potrete decidete se fare un giro di chiamate e organizzare una simpatica soufflettata pomeridiana con gli amici, oppure, dividerlo con la vostra dolce metà, ma a ognuno il suo, che sia chiaro!!

- scritto da Edda Gagliardi

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Condividi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Oppure commenta con il tuo account Facebook