Cuori soffici al limone

cuori soffici al limone

Gennaio è un mese particolarmente particolare… e particolarmente freddo… e per essere precisa anche particolarmente lungo, anzi, inspiegabilmente lungo… Ufff che fatica, non vedo l’ora che arrivi il mese più romantico dell’anno con le sue giornate fredde ma colorate, con quel cielo non sempre sereno e rassicurante ma peno di cuori svolazzanti in cerca d’amore! Ehi voi, sdolcinati incalliti, innamorati dell’amore o innamorati di qualcuno, volete assaggiare i miei cuori soffici al limone appena sfornati? Quando si è innamorati si vedono cuoricini ovunque, e visto che manca poco, perchè non approfittare della festa di San Valentino per sfornare dolci cuoricini al limone da gustare a colazione e non solo…

cuori soffici al limone ricetta

INGREDIENTI:

  • 120 g di farina 
  • 140 g di zucchero 
  • 120 g di margarina
  • 80 g di maizena o amido di mais
  • 4 uova 
  • 1 limone biologico
  • mezza bustina di lievito per dolci
  •  1 pizzico di sale

 

PROCEDIMENTO:

Setacciate la farina con il lievito, la maizena e un pizzico di sale, in una terrina a parte montate gli albumi a neve con un cucchiaio di zucchero e mettete da parte. Lavorate la margarina morbida con il resto dello zucchero, aggiungete un tuorlo alla volta e pian piano incorporate anche gli ingredienti secchi, la buccia grattugiata e il succo di limone. In ultimo aggiungete anche gli albumi montati a neve e amalgamate ancora dal basso verso l’alto per non smontare gli albumi. Versate nella tortiera rivestita con carta da forno e infornate a 170°C per 30 minuti.

cuori soffici al limone colazione

Recuperate i taglia biscotti a forma di cuore e quando la torta si sarà completamente raffreddata, affondate con decisione i taglia biscotti nella torta al limone e ricavate più cuoricini possibili, anche di dimensioni differenti, spolverizzateli di zucchero a velo e disponeteli su di un bel piattino… E poi tè caldo o caffè latte, una spremuta d’arancia e per completare il vassoio della colazione del weekend, una lettera piena d’amore… Non dimentichiamoci che ogni tanto preparare delle romantiche sorprese fa bene al cuore, e se magari nel giorno di San Valentino le sorprese sono tutt’altro che inaspettate e per niente sorprendenti… perchè non anticipare e festeggiare già in questo freddo weekend?

- scritto da Edda Gagliardi

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Condividi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Oppure commenta con il tuo account Facebook