Tutorial: Come realizzare un anemone segnaposto di carta crespa

segnaposto di carta

L’anemone, un fiore delicato e romantico, il cui nome deriva dal greco “anemos” che significa vento, motivo per cui questo fiore viene soprannominato il fiore del vento. L’anemone è un fiore elegante e molto ambito dalle spose per le decorazioni della sala, dei tavoli, ma soprattutto per la realizzazione di romantici bouquet. L’anemone offre una vasta gamma di colori dal bianco candido al rosso e blu, purtroppo però l’anemone è conosciuto anche per essere un fiore delicatissimo e di breve durata… e allora? E allora mie care sposine, che ne dite di sorprendere tutti i vostri invitati con delle decorazioni floreali speciali, degli anemoni romantici e “resistenti”, degli anemoni belli come se fossero veri, realizzati utilizzando semplicemente un pò di colla e un foglio di carta crespa? Sarebbe un’idea originale e molto economica, perfetta per un matrimonio fai da te!

C’è un bellissimo video tutorial anemone segnaposto di carta crespa che vi aspetta qui su… un video tutorial per gli amanti dei fiori e per tutte le sposine creative!

segnaposto di carta occorente

OCCORRENTE:

– Cartoncino nero
– Colla Vinavil
– Carta crespa verde, nera, giallo chiaro
– Filo di ferro
– Pinza perforatrice
– Pennello
– Nastro carta

segnaposto di carta fai da te

Tagliate un pezzetto di filo di ferro (circa 10 cm), fissate ad un’estremità una pallina di carta e rivestitela con un quadratino d carta crespa nera. Tagliate una striscia di carta crespa nera, piegatela in tre parti e tagliuzzate solo un lato. Arrotolate la fascia di carta intorno allo stelo e fissatela con la colla Vinavil. Tagliate undici quadratini di carta crespa gialla, cinque dovranno essere leggermente più piccoli. Quindi ritagliate da tutti i quadrati di carta crespa la forma di un petalo e modellateli con le dita. Avvolgete un pezzetto di nastro adesivo intorno allo stelo e fissate ogni singolo petalo con la colla vinilica partendo dai petali più piccoli. Rivestite lo stelo con una fascia di carta crespa verde e aprite delicatamente tutti i petali dell’anemone. Disegnate e ritagliate dal cartoncino nero la sagoma di una foglia, piegatela a metà e forate un’estremità con la pinza perforatrice. Inserite la foglia nello stelo.

segnaposto di carta tutorial

Per personalizzare ogni singolo fiore vi basterà scrivere sulla foglia di cartoncino nero il nome del vostro ospite o del destinatario del vostro dono prezioso. Gli anemoni di carta crespa infatti, sono perfetti per essere utilizzati anche come chiudi pacco per un dono speciale, oppure come segna posto per una tavola elegante con piccoli dettagli di colore nero.

- scritto da Edda Gagliardi

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Condividi


2 pensieri su “Tutorial: Come realizzare un anemone segnaposto di carta crespa

  1. Daniela Liguori

    Davvero molto carino questo tutorial! Mi piace molto come creazione da aggiungere ai miei futuri pacchetti natalizi!! Grazie per l’idea

    Replica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Oppure commenta con il tuo account Facebook