Tutorial: Come realizzare una bambolina puntaspilli

Che bello… Finalmente è arrivato il momento da me tanto atteso! E già, in realtà non vedevo l’ora di condividere con tutti voi, miei cari amici creativi, il mio nuovo video tutorial, un video divertente che vi spiegherà come realizzare un simpaticissimo puntaspilli! Come sempre vi basterà cliccare l’immagine qui sotto per vedere il video tutorial.

E chi l’avrebbe mai detto che un giorno avrei avuto la possibilità di trasformare un semplicissimo mestolo in una bellissima bambolina puntaspilli! Sono così orgogliosa di questa piccola creazione che mi sento un pò una Fata Turchina di Pinocchio, che trasformava un burattino di legno in un bimbo vero…forse anche il mio mestolino aveva un desiderio, probabilmente sognava di diventare una bellissima bambolina, con una folta chioma raccolta da spilli colorati per tenerla sempre in ordine!! Beh… potrebbe anche essere vero!!

Materiali puntaspilli

Vi elenco tutti i materiali che vi serviranno per realizzare il vostro puntaspilli, sono materiali semplici che potete recuperare nei cesti da lavoro per esempio! Le stoffe e i nastrini che ho utilizzato sono degli avanzi di vecchi lavoretti, mentre quel centrino bianco, rotondo non è altro che un fazzolettino di una vecchia confettata di matrimonio. Con questo voglio dirvi che prima di buttare qualsiasi cosa pensateci bene, magari un giorno potrà esservi ancora utile!!

OCCORRENTE:

– 1 mestolo in legno di piccole dimensioni
– 1 gomitolo di lana del colore che preferite
– 1 pennello con la punta sottile
– colori a tempera (rosso e nero)
– forbici
– stoffe colorate a scelta
– bottoni e nastrini colorati
– colla a caldo
– spilli

Bambolina puntaspilli 3

 Prendete la misura del mestolo e tagliate la stoffa che avete scelto di utilizzare, piegatela a metà e avvolgetela intorno al mestolo, e un punto di colla a caldo vi aiuterà a bloccare la stoffa nella parte superiore. Procedete con l’altra stoffa, tagliatela sempre a metà, piegatela e sovrapponetela alla stoffa precedentemente incollata. Fissate anche quest’ultima con un pò di colla a caldo solo nella parte superiore. Prima di procedere, cercate di sistemare il vestitino, allargando gli strati della gonna. Prendete un nastrino sottile a scelta, legatelo intorno alla parte superiore del vestitino e fate un fiocchetto. Abbinate un bottoncino e incollatelo al centro del fiocco. Dipingete gli occhi e la bocca della bambolina utilizzando i colori a tempera. Fissate il filo di lana con un pò di colla a caldo al centro del cucchiaio in legno e avvolgete un bel pò di lana intorno al cucchiaio, in questo modo realizzerete i capelli della bambolina.

 Bambolina puntaspilli 2

Completate il vostro puntaspilli inserendo tra i capelli di lana tanti spillini colorati! Allora, che ne pensate, vi piace? Provateci anche voi, scegliete tessuti colorati, abbinante pizzi e nastri, trasformatevi in Fatine creative e realizzate la vostra bambolina puntaspilli preferita, il vostro portapenne sarà orgoglioso di ospitare un puntaspilli così bello ed elegante!

bamboline puntaspilli6

Seguitemi sul mio canale you tube, ogni settimana troverete un nuovo video tutorial!!

- scritto da Edda Gagliardi

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Condividi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Oppure commenta con il tuo account Facebook