Apple Pie

Cucinare per me è arte, è curiosità, ma anche un modo per dimenticare… e già, DIMENTICARE, avete letto bene! Il mio è un modo per dimenticare quanto è freddo l’inverno!! Voglio essere sincera con voi, speravo che il freddo gelido non arrivasse mai qui da me, guardavo (illudendomi) quei piccoli germogli sul mio balcone, per non parlare delle mimose in fiore, ed ero felice… e proprio mentre fantasticavo con la mente, è arrivato lui, l’inverno grigio e ostile, pronto a regalarci febbre e raffreddori! Ma perchè arrendermi e sognare passivamente, perchè non inventarmi un pic nic in casa? Magari un pic nic tutto dolce da condividere con le amiche più care… una tovaglietta, piatti, bicchieri, succhi di frutta per i più piccoli, un bel thermos pieno di te bollente e una meravigliosa Apple pie stracolma di mele deliziose!! Bene amici, volete un consiglio? Copiate la mia dolce ricetta, un altro freddissimo weekend è in arrivo!!

Apple pie 1

INGREDIENTI PER IL RIPIENO:

  • 6 mele
  • 500 g di farina
  • 250 g di zucchero
  • 10 biscotti secchi
  • 1 pizzico di cannella
  • 250 g di burro
  • scorza di limone grattugiata
  • 3 uova

 

PROCEDIMENTO:

Setacciate la farina in una ciotola capiente, aggiungete un uovo intero e due tuorli e cominciate ad amalgamare gli ingredienti. Sciogliete il burro a fiamma bassa e una volta raffreddato, versatelo pian piano nella ciotola insieme a 200 g di zucchero. Impastate il tutto con le mani fino a quando non avrete ottenuto un impasto simile a quello della pasta frolla. Quindi, formate una palla, copritela con carta stagnola e lasciate che riposi in frigo almeno per un’oretta. Intanto cominciate a sbucciare la mele, tagliatele a fettine molto sottili, cospargetele con lo zucchero rimasto, il succo di mezzo limone, la sua scorza grattugiata e la cannella. Fate riposare per mezz’ora. Imburrate una bella teglia rotonda, prendete l’impasto dal frigo, tagliatelo a metà e stendete la pasta con l’aiuto di un matterello. Posizionate il primo disco di pasta nella teglia, sbriciolateci i biscotti e versatevi le mele tagliate. Chiudete con l’altro disco di pasta. Non dimenticate di fare dei fori con la forchetta, in modo che le mele si asciughino. Infornate a 180°C a forno preriscaldato per circa 40 minuti. A cottura ultimata controllate che la base soprattutto sia perfettamente cotta.

Apple pie3

Non sarà sicuramente una torta leggera e a basso contenuto calorico, ma che bontà amici, il ripieno è delizioso!!  Provateci anche voi, e se dovesse capitare anche a voi di aver voglia di rivivere quei caldi e sani pic nic di primavera, inventatevi un pic nic in casa con la vostra famiglia o con le amiche, e ricordatevi che chi ha fantasia, non si annoia mai, può fare qualsiasi cosa e soprattutto può andare ovunque!

- scritto da Edda Gagliardi

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Condividi


2 pensieri su “Apple Pie

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Oppure commenta con il tuo account Facebook