Roselline di pasta sfoglia con mele

Maggio è uno dei miei mesi preferiti, perche dopo ogni passeggiata in campagna, mi permette di rientrare a casa sempre contenta e soddisfatta di aver potuto annusare e fotografare tanti tipi di fiori. In questo periodo è facile poter ammirare soprattutto la regina dei fiori: la rosa, un fiore antichissimo e meraviglioso. In realtà, questa settimana è stata proprio la rosa la mia vera fonte d’ispirazione! Tra uno scatto e l’altro mi è venuta in mente una dolce ricetta perfetta per questo fine settimana di festa, e già, questa domenica si festeggiano tutte le mamme del mondo. Quale occasione migliore per prepararle una gustosa sorpresa per la vostra mamma? Credo che le roselline di mele siano dei dolci perfetti per questa occasione, io le adoro particolarmente e le preparo spesso per le mie amiche! Le roselline di mele sono graziosi dolcetti di pasta sfoglia al profumo di mela, che si preparano in un attimo, senza troppa fatica e con pochi ingredienti, proprio come piace a noi che a volte in cucina siamo più pasticcione che pasticcere… ma cambiamo  discorso, non voglio svelare tutti i nostri segreti!! Che ne dite di guardare insieme gli ingredienti necessari per preparare le roselline di mele?

roselline di mele1

INGREDIENTI:

  • Una confezione di pasta sfoglia
  • Zucchero a velo
  • Marmellata a scelta
  • 3 mele rosse

 

PROCEDIMENTO:

Lavate bene le mele, tagliatele in quattro e affettate ogni spicchio di mela a fettine sottili sottili, io ho utilizzato la mandolina che mi è stata di grande aiuto, guardate che belle fettine sottili e precise! Prendete una pentolina e bollite le vostre fettine di mele in uno sciroppo di acqua e un pò di zucchero per soli 3 minuti. Quindi scolatele e fatele asciugare. Questo passaggio renderà le fettine più morbide e flessibili, quindi perfette per realizzare le vostre roselline.

Roselline di mele2

Preparate un rettangolo di pasta sfoglia molto sottile, quindi dividete la vostra pasta sfoglia in strisce lunghe massimo 20 cm e alte 4 – 5 cm circa. Stendete solo su un lato delle strisce di pasta, un velo della vostra marmellata preferita e ricopritelo con delle fettine di mela.

Roselline di mele3

Con un pò di attenzione, cercate di arrotolare ogni singola striscia su se stessa pressando solo la base, quindi la parte di pasta senza mele. Otterrete così delle graziosissime roselline di mele. Rivestite una pirofila con carta da forno e posizionate le vostre roselline distanziandole l’una dall’altra. Infornate a 180°C per 15 minuti.

Roselline di mele5

Fate raffreddare (ma non troppo, sono buone anche tiepide) e spolverizzate con un pò di zucchero a velo. Guardate che belle, io le ho preparate in pochi minuti per la mia amica del te del pomeriggio… sfornate e mangiate! Se decidete di prepararle per la festa della mamma, dedicate un pò di tempo anche alla presentazione del dolce, scegliete quindi un bel piatto da portata magari a forma di cuore, oppure presentatele su un’elegante alzatina di cristallo e farete sicuramente un figurone! Volete un consiglio? Preparatene tante, tantissime roselline di mele, perchè credetemi andranno a ruba!!

- scritto da Edda Gagliardi

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Condividi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Oppure commenta con il tuo account Facebook