Tutorial: Come realizzare dei segnalibri floreali con fiori essiccati

segnalibri floreali botanica

I coreani credono che ogni fiore abbia un significato e un messaggio ben preciso nascosto tra i petali setosi, per questo esiste un fiore adatto ad ogni occasione. Ma questo probabilmente, lo sapete già! Ciò che forse ancora non conoscete (non lo sapevo nemmeno io!), è che la Corea, che ha adottato un fiore ( la rosa di Sharon, oppure l’ibisco Cinese) come simbolo nazionale, abbia creato una specie di calendario floreale abbinando un fiore ad ogni giorno dell’anno. Mi sembra una cosa bellissima, un atto di gentilezza che lega il mondo botanico con l’essere umano, come un fiocchetto legato bene stretto su di un pacchetto regalo! Siete curiosi di scoprire quale fiore è stato abbinato al vostro giorno di nascita. QUI trovate la lista completa del calendario dei fiori. Regalare un pensiero floreale il giorno del compleanno di una persona a voi cara, sarà un’attenzione in più nei confronti di chi amate. Non aspettate una ricorrenza particolare per regalare un fiore, tenete il calendario sempre sotto mano, potrebbe servirvi. Adesso per esempio, realizzeremo insieme dei romantici segnalibri floreali con fiori essiccati!

segnalibri floreali festa della mamma

Per me i fiori sono pura poesia, per questo non vorrei mai vederli appassire. E grazie agli antichi metodi di essiccazione, è possibile conservare nel tempo la bellezza dei fiori, oltre ad essere anche una piacevole attività creativa. Una passione dalle mille ispirazioni, capace di creare tante grandi soddisfazioni! I quadri decorativi, i bigliettini di auguri sono solo alcune delle idee che si possono creare con i fiori essiccati. E poiché realizzo spesso segnalibri per le mie nuove letture, ho pensato di creare dei segnalibri floreali con fiori essiccati. Io li adoro! Nel video tutorial che vedete qui sotto, scoprirete diverse soluzioni per creare segnalibri floreali. Pronti per cominciare?

Mi piace cominciare una nuova lettura con un segnalibro nuovo, per questo ogni libro è corredato del suo segnalibro quasi sempre realizzato con ritagli di cartoncini avanzati dai vecchi lavori. Sono tutti diversi e questa volta ho voluto utilizzare anche dei fiori essiccati. Con un pizzico di fantasia si ottengono grandi risultati!

segnalibri floreali video tutorial

Un segnalibro botanico, una meravigliosa idea regalo

Regalare un libro completo di segnalibro realizzato a mano, è una splendida idea! Non credete? In questo caso però vi consiglio di curare bene i dettagli. La scelta dei materiali, l’abbinamento dei colori o dei fiori come in questo caso, renderanno tutto meravigliosamente perfetto! I segnalibri floreali realizzati con i fiori essiccati, custodiscono un messaggio segreto, e anche il ricordo di un momento speciale! Sono dei mini quadri botanici da portare sempre con se, per respirare in ogni istante il profumo della primavera che sboccia!

segnalibri floreali tutorial

Raccogliete fiori di campo durante una passeggiata in campagna, oppure scegliete il fiore che corrisponde alla data di nascita di chi lo riceverà in dono. Lasciateli seccare tra le pagine di un vecchio libro e dopo qualche giorno saranno pronti per essere utilizzati. Un regalo così speciale arriverà dritto al cuore!

segnalibri floreali fiori pressati

Ogni fiore è unico e prezioso, incastonatelo in un segnalibro creato su misura. All’interno del video troverete le misure precise per realizzare un segnalibro rettangolare. Utilizzatele per creare i primi modelli, poi divertitevi a creare forme diverse. Seguite le linee morbide dei petali e delle foglie, giocate con i colori e con la carta. Lasciatevi ispirare dalla natura che vi circonda e liberate il vostro estro creativo. E ricordatevi di fiorire sempre! Vi aspetto al prossimo video tutorial!

- scritto da Edda Gagliardi

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Condividi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Oppure commenta con il tuo account Facebook