Tutorial: Coniglietto pasquale fai da te di carta

Coniglietto pasquale fai da te decorazione di carta

Le festività pasquali sono vicinissime, avete già le idee chiare su cosa preparare per il menù e come decorare la tavola? Sicuramente vi sarete fatti qualche idea, con la speranza di portarle a termine! Il tempo libero è ridotto al minimo e gli imprevisti sono all’ordine del giorno! Ma nulla dovrà fermarvi da ciò che vi rende felici! Nemmeno la scarsa creatività che pensate di avere. Sapete che non esistono persone prive di creatività? Esistono solo persone poco allenate. La creatività va allenata in qualsiasi ambito. Approfittate quindi delle prossime festività per realizzare un coniglietto pasquale fai da te, trarrete vantaggi incredibili! Non ci credete?

Mentre allenerete la vostra creatività creando qualcosa con le vostre mani (anche qualcosa di semplice), allontanerete lo stress e il vostro cervello sarà libero di elaborare e ideare nuovi progetti fai da te. Mentre creiamo qualcosa con le nostre mani infatti, il nostro cervello riceverà scariche di serotonina che limitano lo stress, il senso di fatica, regalando calma, autostima e gioia di vivere! Capite perché è sempre importante trovare del tempo da dedicare alla creatività? Quindi recuperate dei fogli di carta velina, colori e pennelli, ho realizzato un nuovo video tutorial per imparare a creare degli allegri coniglietti di Pasqua. Guardate il video tutorial qui sotto, vi sarà di grande aiuto e ispirazione.

Non mi fermo mai al primo progetto fai da te, al contrario, mi piace sperimentare tecniche nuove e realizzare diverse decorazioni a tema per la casa, prima di scegliere quelle definitive. Anche perché quando comincio a creare qualcosa, non ho più voglia di fermarmi, succede anche a voi? Sarà la serotonina in circolo, oppure sarà per quella piacevole sensazione che si percepisce quando creiamo qualcosa con le nostre mani, quando tagliamo, dipingiamo, progettiamo qualcosa di unico e meraviglioso!

Coniglietto pasquale fai da te tutorial

Per la tavola di Pasqua ho scelto colori freschi e allegri che ricordano la primavera. Colletti rosa, verdi e azzurri doneranno pennellate di colore persino alle tavole più minimal. Se invece amate circondarvi di colori optate per tovaglie con fantasie delicate che ricordano i fiori di mandorlo. Per un ottimo risultato finale, sia la tovaglia che il servizio di piatti dovranno essere ben coordinati tra loro e in perfetta sintonia visiva con ogni singolo coniglietto pasquale fai da te!

Coniglietto pasquale fai da te

Un’idea in più? Personalizzate i coniglietti disegnando espressioni differenti. Aggiungete dettagli come baffi, occhi sorridenti, ciglia lunghe, occhiali rotondi. Ispiratevi ai vostri cari e lasciate poi che ognuno scelga il suo preferito. Chissà se qualcuno si riconoscerà e troverà il suo coniglietto pasquale gemello!!

- scritto da Edda Gagliardi

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Condividi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Oppure commenta con il tuo account Facebook