Il cassettone antico, se non ci fosse bisognerebbe inventarlo

cassettone antico

Il cassone o cassapanca era il suo antenato, il mobile più antico in assoluto, che ogni famiglia possedeva e utilizzava in svariati modi:  come ripostiglio per viveri e biancheria, come sedute e come contenitore da trasporto in caso di fughe improvvise. Nel 500 il cassone lascia il posto a lui, al cassettone antico, unico protagonista di questo articolo. Il cassettone è un mobile storico, nato per completare l’arredamento delle camere matrimoniali, con la funzione di contenere indumenti, biancheria e accessori da toilette. Un mobile robusto, funzionale, versatile e ancora molto attuale, ma allora perché limitarci ad arredare solo la camera matrimoniale, perché non spostare il cassettone in altri ambienti e trasformare così, il vecchio cassettone della nonna, dalle rigide linee classicheggianti, in un originale complemento d’arredo dal design unico? Il cassettone antico è unmobile capace di arredare con stile qualsiasi altra stanza della casa, partendo proprio dall’ingresso di casa. Il cassettone potrebbe sostituire qualsiasi piano d’appoggio progettato per l’ingresso, abbinateci uno specchio in stile e completate con un bel lume, un vuotatasche e un bel vaso di fiori colorati che daranno il benvenuto.

cassettone antico ingresso

Avevate mai pensato che il cassettone antico potesse arredare anche la vostra cucina? E bene si, guardate cosa c’è sotto questa bella finestra, un cassettone classico, pratico e funzionale. Ideale come piano d’appoggio, che in cucina si sa, non bastano mai. In questo caso i suoi cassetti conserveranno tovaglie, tovagliette e strofinacci e accessori per la cucina.

cassettone antico cucina

Pensate non ci sia più spazio per collocare il cassettone antico di famiglia? Beh, vi siete sbagliati, il vostro caro, vecchio cassettone antico può anche essere trasformato in un comodo piano con lavabo, per un bellissimo bagno in stile shabby chic, in stile vintage o provenzale, starà a voi decidere!

cassettone antico per bagno

Come rinnovare il vecchio cassettone della nonna? Arredare casa con i complementi d’arredo in stile retrò, può essere oltre che molto economico, anche assolutamente creativo e divertente. Bastano delle pennellate di colore per ravvivare un mobile antico e importante come il cassettone. Trasformatelo in un mobile shabby, in un cassettone in stile provenzale, rendetelo adatto ai vostri ambienti, dipingetelo del vostro colore preferito e soprattutto, utilizzatelo al meglio come facevano le vostre nonne!

cassettone antico camera da letto

Non solo potrete dipingere il cassettone del colore che preferite, ma potrete anche personalizzarlo sostituendo i vecchi pomelli con delle comode maniglie retrò o con dei coloratissimi pomelli di ceramica, in commercio se ne trovano di tutti i tipi e colori!

cassettone antico rosa

E non dimenticate i cassetti! Solo perché hanno la funzione di contenere abiti e accessori, non è detto che debbano passare in secondo piano, non credete? Piuttosto abbinate una carta a fantasia e rivestite l’interno di tutti i cassetti, basta ricoprire anche solo la base di ogni cassetto e vedrete che riordinare le stanze, sarà molto più divertente e piacevole!

cassettone antico carta per cassetti

 

- scritto da Edda Gagliardi

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Condividi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Oppure commenta con il tuo account Facebook