Albero pigna, un romantico segnaposto natalizio con pigne

segnaposto natalizio con pigne

Come farei senza le mie belle pignette! Sono da sempre la mia fonte inesauribile d’ispirazione. Le pigne sono facili da trovare, basta fare una passeggiata in pineta per rientrare a casa con un bel bottino profumato! Dopo aver utilizzato tantissime pigne per realizzare ghirlande natalizie, festoni, addobbi per l’albero e centrotavola natalizi, adesso è arrivato il momento di ideare dei nuovi segnaposto per la tavola delle feste. Non è la prima volta che utilizzo le pigne per decorare la tavola di Natale, ecco perché questa volta desidero creare qualcosa di particolare, romantico e natalizio. Signore e Signori, ecco a voi il mio nuovo tutorial fotografico per realizzare un romantico segnaposto natalizio con pigne. Un’idea meravigliosa per decorare la tavola di Natale con stile ed eleganza, dei segnaposto natalizi perfetti per stupire i vostri ospiti. Gli alberi pigna possono essere posizionati al centro di ogni piatto o accanto ai bicchieri, tutti perfettamente allineati. Il campanellino posizionato all’estremità degli alberelli, suonerà ad ogni movimento, creando una magica atmosfera di festa! Ma adesso vediamo come fare per realizzarli!

segnaposto natalizio con pigne occorrente

Staccate tutte le squame legnose delle pigne e dipingete le punte con del colore bianco. Con del cartoncino realizzate un cono e fissatelo con un po’ di colla a caldo.

segnaposto natalizio con pigne fai da te

Separate le squame legnose per dimensione e incollatele sul cono di carta partendo da quelle più grandi.

segnaposto natalizio con pigne cono

Rivestite pian piano tutto il cono di cartoncino, un’operazione semplice ma da fare con calma e pazienza. Per ottenere un albero pigna perfetto, le squame dovranno essere ben allineate tra loro.

segnaposto natalizio con pigne procedimento

Quando avrete completato quest’operazione, pulite l’albero pigna dai residui filamentosi della colla a caldo.

segnaposto natalizio con pigne campanellino

Acquistate da una qualsiasi merceria, dei campanellini dorati e incollatene uno sull’estremità dell’albero pigna

segnaposto natalizio con pigne tavola

Completate i segnaposto fissando alla base dell’albero pigna un centrino di carta pizzo.

segnaposto natalizio con pigne tutorial

Il risultato finale è a dir poco straordinario! Sono orgogliosa ed entusiasta dei miei nuovi segna posto fai da te. Per realizzare un alberello, ho utilizzato una pigna intera, quindi fate un calcolo degli invitati e approfittate dei giorni di sole per fare una buona scorta di pigne. Concludo regalandovi un altro piccolo consiglio: scegliete di che colore sarà la tavola delle feste e abbinate i campanellini da incollare sugli alberi pigna, sarà quel tocco in più che farà la differenza!

- scritto da Edda Gagliardi

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Condividi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Oppure commenta con il tuo account Facebook