Tutorial: Come realizzare un biglietto invito a forma di anguria

biglietto invito

Sono nata in piena estate e quando ero bambina, passavo tutti i pomeriggi del mese di luglio, inventando, disegnando, colorando e tagliando simpatici inviti di compleanno da consegnare ai miei amichetti. Ogni estate ne inventavo uno nuovo e colorato, era il mio passatempo preferito! Oggi mi accorgo che, nonostante siano passati parecchi anni, ahimè, mi diverte ancora tantissimo preparare inviti a tema, creare gli abbinamenti giusti e ideare qualcosa di simpatico e originale che possa in qualche modo stupire i miei invitati. Nel video tutorial della settimana, vi mostrerò come realizzare un biglietto invito a forma di anguria, un’invito estivo, colorato e realizzabile in pochissimo tempo!!

Per non perdere i prossimi video tutorial, non dimenticare di iscriverti alla mia pagina youtube!

biglietto invito materiali

OCCORRENTE:

– Cartoncino verde
– Cartoncino rosso
– Cartoncino nero
– Centrini di carta pizzo
– Nastrino
– Colla VInavil
– Pennello
– Matita

biglietto invito tutorial

Dal cartoncino vede disegnate e ritagliate una mezzaluna di 26 cm. Dal cartoncino rosso invece, disegnate e ritagliatene una di 23 cm. Ritagliate il bordo del centrino di carta pizzo e incollatelo sulla mezza luna verde. Ritagliate le sagome dei semini dal cartoncino nero e incollateli sulla mezzaluna rossa. Fissate due nastrini alle estremità della mezzaluna verde, stendete un velo di colla sulla superficie e fissate la mezzaluna rossa. Piegate l’invito a metà e disegnate delle righe sul retro.

biglietto invito angurina

Fate asciugare bene la colla, completate l’invito specificando il giorno, il luogo, l’orario e il tipo di ricorrenza e chiudete la fetta di anguria con un bel fiocchetto! Carina vero? Io più la guardo e più mi viene l’acquolina in bocca!

- scritto da Edda Gagliardi

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Condividi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Oppure commenta con il tuo account Facebook