Danubio con marmellata di fragole

danubio con marmellata

Molto più che soddisfatta, guardate qua… tadaaa vi presento il mio Danubio dolce, una ricetta dalle origini napoletane… o quasi! In realtà questo dolce morbidoso, arriva da molto più lontano. Si tratta di un dolce tipico della tradizione austriaca, importato in Italia durante la Grande Guerra da un pasticcere napoletano che indossò le vesti di soldato, e che rientrò in patria con una bella moglie e delle ricette austro – ungariche. Tra le tante, fu subito colpito dalla ricetta del Buchteln, ribattezzato Danubio per semplificare la sua pronuncia complicatissima! Il danubio o buchteln che sia, è composto da tanti panetti morbidosi, ripieni di marmellata di fragole. Un dolce soffice, genuino e profumato, ideale per la colazione del mattino. Il mio danubio con marmellata alle fragole, è tutta “farina del mio sacco” e sono orgogliosa di dirlo! Mi chiedo perchè si spendono soldi per comprare robot da cucina, impastatrici, planetarie, se poi non servono! Impastare a mano rilassa la mente, distende i pensieri e ci rende ancora più orgogliose di noi e del risultato finale! Non toglietevi il piacere di impastare a mano deliziosi capolavori come il danubio con marmellata di fragole!

danubio con marmellata ricetta

INGREDIENTI:

  • 250 g di farina 00 
  • 250 g di farina manitoba
  • 100 g di zucchero 
  • 80 g di burro
  • 200 ml di latte intero
  • 2 uova 
  • 15 g di lievito di birra
  • 1 pizzico di sale
  • marmellata di fragole

 

PROCEDIMENTO:

Setacciate le due farine in una terrina capiente. Intiepidite il latte e scioglieteci il lievito. Formate una fontana con le farine e aggiungete il latte con il lievito sciolto al centro, e iniziate ad impastare con le mani. Subito dopo aggiungete un uovo intero leggermente sbattuto, lo zucchero, un pizzico di sale e il burro molto morbido e impastate gli ingredienti con le mani per una decina di minuti. Noterete che pian piano tutta la massa si staccherà dai bordi e diventerà soffice e senza grumi. Io ho impastato tutto direttamente nella terrina, ma se per voi è più comodo potete lavorare su di un piano di legno leggermente infarinato! Quindi mettete il panetto di pasta in una ciotola infarinata, coprite con un panno e fate lievitare al caldo per almeno un paio d’ore.

danubio con marmellata

Trascorso il tempo necessario, prendete il panetto di pasta, dividetelo in piccoli paninetti della stessa grandezza, spingete verso l’interno il centro di ogni paninetto, riempitelo con un cucchiaino di marmellata e sigillate ben bene pressando la massa con le dita. Rivestite con carta da forno una tortiera di 30 cm di diametro e posizionate un paninetto ripieno al centro, e gli altri tutti intorno, distanziandoli tra loro. Fate riposare al caldo ancora per mezz’ora. Intanto sbattete l’uovo con un goccio di latte e, prima di infornare, spennellate delicatamente il danubio dolce con il liquido. Infornate a 180°C per 30 minuti. Adesso non vi resta che aspettare di sentire il profumo delizioso di brioche che pian pianino si diffonderà nella vostra casa riscaldandovi il cuore! Felice weekend amici golosi!

- scritto da Edda Gagliardi

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Condividi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Oppure commenta con il tuo account Facebook