Clafoutis di ciliegie

clafoutis di ciliegie ricetta

È così bello viaggiare, scoprire posti nuovi, incontrare gente nuova, una domanda, un sorriso, una foto scattata e tanti ricordi da portare a casa! E poi trovare il modo per conservarli tutti, almeno i ricordi più belli, non voglio perderli negli anni, vorrei custodirli per sempre, vorrei ricordarmi ogni attimo, ogni strada percorsa, ogni sguardo, ogni sapore, vorrei portarmi a casa il ricordo di quei profumi che ti fanno camminare con il nasino all’insù … l’odore dei dolcini tipici appena sfornati e di quelle torte meravigliose così profumate da far venir voglia di sfornar delizie da gustare per rivivere in qualche modo il ricordo di quei posti meravigliosi, senza dimenticarli mai… Oggi facciamo un salto in Francia per gustare insieme la dolce ricetta di oggi il clafoutis, un dolce tipico francese, si tratta di un dolce particolare, insolito direi, la consistenza infatti è quella di un dolce composto da una crema solida, non si tratta quindi del classico pan di spagna con la frutta. Basta cercare un pò e le varianti di questo dolce francese sono infinite, ma la ricetta originale è proprio questa del clafoutis con le ciliegie!

Clafoutis di ciliegie procedimento

INGREDIENTI:

  • 500 g di ciliegie mature
  • 3 uova 
  • 50 g di zucchero semolato
  • 130 g di farina
  • 300 ml di latte
  • burro per ungere la tortiera
  • .90 g di zucchero a velo
  • un pizzico di sale

 

clafoutis di ciliegie ingredienti

PROCEDIMENTO:

Lavate bene le ciliegie, tagliatele a metà, eliminate i noccioli e lasciatele macerare con un pò di zucchero semolato per un’oretta. Procedete con il dolce, quindi setacciate la farina con un pizzico di sale e lo zucchero a velo e incorporate le uova intere precedentemente sbattute. Aggiungete poi anche il latte a filo, otterrete così una pastella liscia. Imburrate una tortiera di circa 25 cm, distribuite le ciliegie cercando di ricoprire tutta la superficie e versatevi la pastella in maniera uniforme. Infornate a 180°C per 30 – 35 minuti.

clafoutis di ciliegie tortiera

Il claufotis di ciliegie è un dolce che va servito tiepido, con una spolverata di zucchero a velo, un dolce perfetto per concludere un pranzo! Ma prima di augurarvi un sereno weekend, voglio darvi un piccolo consiglio: prima di preparare il clafoutis di ciliegie, dedicate un pò di attenzione alla scelta della tortiera, non utilizzate la solita, sceglietene una più carina, una pirofila colorata che possa andare anche in forno, perchè il clafoutis va servito nello stampo da cottura! Un’idea potrebbe essere quella di utilizzare anche degli stampi monoporzione in ceramica e sbizzarrirvi con piccole decorazioni per completare il piatto… un modo come un’altro per stupire i vostri invitati con un dolce insolito e anche un pò francese!

- scritto da Edda Gagliardi

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Condividi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Oppure commenta con il tuo account Facebook