Brioche svedesi alla cannella

brioche svedesi alla cannella

È proprio vero che il mondo svedese dell’Ikea ispira… ma non credevo fino a questo punto! Pochi giorni fa ho avuto finalmente la possibilità di fare un salto all’Ikea con la mia bella lista di cosine da comprare… anche se, diciamoci la verità, con o senza lista alla mano, ogni tanto fare un giretto nel negozio per la casa più famoso del mondo, fa bene alla salute! In un negozio così, pieno di tante cosine carine, in un attimo ti ritorna il buonumore! Ma questa volta l’ispirazione più bella è arrivata alla fine… mentre ero in fila alla cassa, esattamente alle mie spalle c’era qualcuno che parlava con qualcun’altro della ricetta per preparare le brioche come quelle dell’Ikea!!!! Ops… lo so non si fa, ma quando si parla di dolci mi si rizzano le antenne!! Curiosa e golosa più che mai, mi sono subito messa all’opera per portare a termine la mia missione brioche e dopo una serie di telefonate e una breve ricerca, ho trovato la ricetta perfetta per preparare i kanelbullar, ossia le tipiche brioche svedesi alla cannella!

brioche svedesi alla cannella procedimento

INGREDIENTI:

  • 460 g di farina 00
  • 100 g di zucchero
  • 75 g di burro 
  • 1 pizzico di sale
  • granella di zucchero qb
  • 1 cubetto di lievito fresco 
  • 120 ml di latte 
  • 1 cucchiaino di cardamomo in polvere

 

INGREDIENTI PER FARCIRE:

  • mezzo cucchiaino di cannella
  • 60 g di burro
  • 50 g di zucchero di canna

 

brioche svedesi alla cannella ingredienti

PROCEDIMENTO

Riscaldate il latte e lasciate che il lievito di birra si sciolga all’interno, intanto sciogliete leggermente il burro e fatelo intiepidire. Mettete in una terrina capiente la farina, il sale, lo zucchero e il cardamomo macinato e mescolate. Aggiungete quindi il burro fuso e il latte con il lievito sciolto e impastate bene (non servono robot da cucina o planetaria, io ho impastato tutto a mano). Posizionate il panetto di pasta in una bella terrina infarinata, coprite e fate riposare al calduccio per un paio d’ore. Nel frattempo preparate una cremina con il burro morbido, lo zucchero di canna e un pochino di cannella. quando il panetto avrà raddoppiato il suo volume, dividetelo a metà, stendete bene entrambi i panetti e ricavate due rettangoli, spalmate la cremina di burro su ogni rettangolo e arrotolateli fino a formare un girellone gigante! Tagliate ogni girellone a rondelle con uno spessore di circa 3 centimetri l’una e posizionatele su una teglia molto capiente rivestita con  carta da forno. Copritele e fatele riposare ancora una mezz’ora. Accendete il forno a 190°C e prima di infornare, cospargete le vostre brioche con la granella di zucchero, quindi infornate per 15 massimo 20 minuti.

brioche svedesi alla cannella ricetta

Davvero niente male queste deliziose brioche svedesi ancora più buone perchè preparate in casa con gli ingredienti migliori. Perfette da gustare al mattino accanto ad una tazzina di caffè e un bel bicchiere di latte, oppure a merenda, yummy… una bella merenda dal sapore svedese! Ma quanto sono felice oggi? I kanelbullar mettono di buon umore proprio come quando fai un giretto all’Ikea… ma se tanto mi da tanto e visto che non ci sono ancora stata, il prossimo giretto “salva umore” mi piacerebbe farlo direttamente nei paesi nordici, partendo proprio dalla Svezia e dai suoi deliziosi kanelbuller!

- scritto da Edda Gagliardi

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Condividi


2 pensieri su “Brioche svedesi alla cannella

  1. Daniela

    Mmmm…mi sembra di sentire il profumo, sembrano squisite, le metto nella lista delle ricette da provare. Grazie e Buon week-end.

    Replica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Oppure commenta con il tuo account Facebook