Torta di grano saraceno e prugne rosse

torta di grano saraceno e prugne

Scelgo delle ricette in particolare perchè lasciano spazio ad altri pensieri. Le ricette semplici sono le mie preferite, quelle ricette genuine, rassicuranti, quelle ricette che profumano di buono, di casa, di merenda, di spensieratezza. Scelgo la certezza degli ingredienti, quegli ingredienti che ogni dispensa è in grado di ospitare. Non cerco nulla di strano, di incomprensibile, di sconosciuto, nulla di complicato… quando preparo un dolce desidero perdermi tra i fornelli e sapere che tra un cucchiaio di zucchero e due di farina ci sarà posto per un pensiero bello, come le ultime pagine del mio libro preferito, ripasserò i consigli di una mia cara amica, penserò al bellissimo weekend passato e fantasticherò su quello che verrà… Scelgo sempre dolci ricette capaci di partorire torte deliziose e dolci pensieri. Beh ecco, preparare la torta di grano saraceno e prugne rosse per me è stato piacevole e rilassante come un massaggio antistress anzi, ancora più bello perchè alla fine c’è sempre una fetta di torta che mi aspetta!!

torta di grano saraceno e prugne rosse

INGREDIENTI:

  • 1 vasetto di yogurt bianco
  • 600 g di prugne rosse
  • 3 uova
  • 150 g di farina bianca
  • 90 ml di olio di semi
  • 150 g di zucchero più due cucchiai rasi
  • 1 bustina di lievito per dolci
  • 150 g di grano saraceno

 

PROCEDIMENTO:

Lavate e tagliate a metà le prugne, tagliate a pezzettini solo una parte dei queste (meno della metà) e mettete da parte. In una ciotola capiente montate le uova intere con lo zucchero, aggiungete pian piano anche la farina setacciata con il lievito, amalgamate bene. Aggiungete anche la farina di grano saraceno, olio e yogurt e incorporate bene gli ingredienti. Infine aggiungete i pezzettini di prugne e amalgamateli al composto. Accendete il forno a 180°C, imburrate una tortiera, adagiatevi le prugne tagliate a metà e ricoprite con l’impasto. Infornate per circa 50 minuti.

torta di grano saraceno e prugne

Fate raffreddare sulla griglia la torta di grano saraceno, scegliete un bel piatto torta e capovolgetela delicatamente. Mi stupisco ogni volta che ne assaggio un pezzetto…è inutile, le torte semplici alla frutta non tradiscono mai!

- scritto da Edda Gagliardi

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Condividi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Oppure commenta con il tuo account Facebook