Tutorial: Come realizzare una gabbietta in feltro

gabbietta in feltro diy

Ho un debole per le gabbiette decorative, mi piacciono tantissimo, e da un pò di tempo mi sembra di vederle ovunque, nelle vetrine dei negozi, nei bar, incise sui piattini, sulle teiere, disegnate sui bigliettini di auguri e persino sulla carta da parati! Uff… che tortura, ma cosa avrò fatto di male, non posso resistere a tutto questo, non ce la farò, prima o poi mollerò e comprerò tutto, non m’importa se poi rimarrò senza un soldo, ma almeno sarò felice di essere sommersa da miliardi di gabbiette! Effettivamente potrebbe essere un’idea, ma forse anzi, sicuramente non sarà la soluzione migliore, ecco perchè ho pensato di realizzarne qualcuna con le mie mani! Basta ingegnarsi un pochino e con un pò di fantasia si può realizzare proprio tutto, persino le mie adorate gabbiette! Non immaginate che gioia quando pian piano mettevo insieme i vari pezzi, poi ritagliavo, cucivo, ritagliavo ancora e ricucivo con un solo obbiettivo: circondarmi di gabbiette in feltro colorate e morbidose! Adesso si che son felice e soddisfatta delle mie creazioni, ma la bella notizia sapete qual’è? Che oltre ad essere di facile realizzazione, l’unico materiale che vi servirà per realizzare le vostre gabbiette morbidose è il feltro! Quindi amici cari, se a casa vi manca, comprate un pò di feltro colorato e guardate il video tutorial che ho preparato per voi (cliccate l’immagine che vedete qui sotto).

E adesso ricapitoliamo, con qualche idea in più!

gabbietta in feltro occorrente

OCCORRENTE:

– Feltro di due colori differenti
– Forbici o taglierino
– Nastrino colorato
– Ago e filo
– Forbici
– Matita e gomma
– Foglio di carta

gabbietta in feltro sagoma

Disegnate su un foglio di carta una piccola gabbia e un uccellino stilizzato (le misure sceglietele voi), magari prendendo spunto da quello che ho disegnato io e ritagliate. Sovrapponete la sagoma della gabbietta sul feltro colorato,  ricalcate i bordi e ritagliate bene, per ottenere una singola gabbia dovrete ritagliare due sagome in feltro perfettamente uguali. Mentre per ottenere l’uccellino, scegliete il feltro di un altro colore e ripetete l’operazione.

gabbietta in feltro procedimento

A questo punto, tagliate un pezzetto di nastrino, piegatelo a metà, inseritelo al centro delle due sagome e fissatelo con ago e filo. Procedete cucendo pian piano il centro della gabbietta, fino in fondo. Se siete precise, potete anche cucire a mano libera come ho fatto io. Una volta terminato, aprite la gabbia in feltro, piegando i lati opposti.

gabbietta in feltro uccellino

Completate l’uccellino in feltro ritagliando una piccola ala di colore differente che potete sia cucire, che incollare sulla sagoma, poi realizzate anche l’occhio con ago e filo di colore scuro.

gabbietta in feltro tutorial

Fissate l’uccellino con ago e filo al centro della gabbia, cercando di calcolare bene la misura, fissatelo sulla parte superiore della gabbia e tagliate il filo in eccesso. E adesso tocca a voi scegliere come utilizzarla, se avete dei bambini sarebbe carino utilizzarla per decorare la loro cameretta appendendoli qua e là, che ne dite? Spero che anche questa volta il mio piccolo video tutorial vi sia piaciuto. Vi abbraccio e vi aspetto la settimana prossima, non vorrete mica perdervi il mio nuovo video tutorial!!

- scritto da Edda Gagliardi

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Condividi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Oppure commenta con il tuo account Facebook