Arredare casa con i colori dell’autunno!

Ormai l’autunno è arrivato e pian piano tutti i paesaggi si trasformano i colori diventeranno più caldi e tutte le foglie pian piano assumeranno quelle fantastiche sfumature così belle e affascinanti che vien voglia di portarle tutte dentro casa.

foglie

Adoro cambiare i complementi d’arredo a seconda delle stagioni anche perchè non è necessario rivoluzionare completamente le stanze dipingendo pareti o comprando mobili nuovi per vestire casa dei colori d’autunno.

centro

Per cominciare scegliete, oppure realizzate delle decorazioni da utilizzare per arredare casa come un centrotavola, una delle prime cose da rinnovare con l’arrivo dell’autunno, basta davvero poco, io ho l’abitudine di variare spesso perchè mi piace molto decorare con elementi decorativi naturali come frutta di stagione, foglie secche, cercando di scegliere sfumature differenti alternandole con delle pigne, rametti secchi o delle bellissime zucche!

1687_531256283581247_1695366329_n

L’autunno è la stagione ideale per creare ghirlande tutte naturali da posizionare sia dentro che fuori alla porta d’ingresso

071783762b5d2897039f2caca6fdab19

In salotto o nel vostro angolo relax preparate coperte dai colori autunnali  come il giallo ocra e tutte le sfumature del marrone.che vi scalderanno ai primi freddi mentre leggete un bel libro o chiacchierate al telefono

divano

Con un arredamento neutro, risulterà tutto più semplice perchè basterà aggiungere qualche accessorio color arancio o in terracotta, oppure un bel lume dalle tinte calde,

divano1

o semplicemente sostituire i cuscini creando subito un’atmosfera accogliente e rilassante.

cuscino rosso

Guardate che simpatica idea, collezionare foglie e incollarle su dei fogli di carta, e magari appenderle al posto dei classici quadri!

foglie1

Anche se io non riuscirei mai a rinunciare all’intramontabile fascino delle cornici, antiche o moderne che siano, non possono assolutamente mancare! Magari cercate di scegliere delle cornici color legno e alternatele per esempio, con alcune dorate per non scurire troppo l’ambiente.

ingresso

Concludo ricordandovi che ai colori caldi si possono abbinare il verde acido, per spezzare un pò,

verde

ma anche il color prugna, il sabbia e il verde salvia.

angolo

- scritto da Edda Gagliardi

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Condividi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Oppure commenta con il tuo account Facebook