Personalizzare la stanza da bagno con un tocco vintage chic

bagno vintage chic

Ognuno di noi, almeno una volta nella vita avrà immaginato la sua stanza da bagno da sogno! Io ne ho sognate e immaginate tantissime sin da quando ero bambina. Ho sempre subìto il fascino della stanza da bagno, forse perché secondo la filosofia orientale, rappresenta un ambiente intimo e personale nel quale ci si dedica alla cura del corpo e della mente. Una stanza così piccola mi ha sempre incuriosita tanto e prima di varcare la porta di un bagno a me sconosciuto, la domanda è sempre la stessa, chissà come avranno incastrato tutti i loro desideri in pochi metri quadri!?

Sicuramente qualcuno sarà riuscito a realizzare il suo bagno da sogno, qualcuno invece si sarà accontentato del suo discreto bagno dell’appartamento in affitto in cui vive. Altri ancora avranno trovato il giusto compromesso, magari ridimensionando gli spazi ma lasciando invariato lo stile.

Accessori vintage per personalizzare il bagno

Ma ciò che tutti potremmo fare, sarà personalizzare la stanza da bagno con degli accessori vintage chic davvero particolari. Non temete, non voglio proporvi soluzioni economicamente impegnative, anzi! Vi consiglio di fare un salto nei mercatini vintage nei pressi del vostro paese. Ma prima però, date un’occhiata a questi accessori vintage chic per personalizzare il bagno. Se riuscirete a trovare qualcosa di unico e prezioso, oltre a tutta la mia invidia e stima, riuscirete a donare quel tocco chic che tutti apprezzeranno!

Prima di cominciare dedicati al decluttering

Nella stanza da bagno ogni cosa dovrà essere funzionale, altrimenti occuperà solo spazio inutilmente. Quindi prima di aggiungere anche un piccolo accessorio, eliminate ciò che non serve o non ritenete più in linea con il vostro gusto.

accessori vintage chic

Cominciate nel sistemare i vostri prodotti che utilizzate quotidianamente. Creme, cremine, trucchi, profumi, scegliete un espositore raffinato, non teneteli tutti in fila sulla mensola o sul piano del lavabo. In questo caso una bella alzata in porcellana potrebbe essere di grande aiuto.

Se invece avete la fortuna di avere più spazio a disposizione, acquistate dei contenitori in vetro con coperchio, scegliete quali prodotti inserire per ogni contenitore e teneteli a vista. Sarà un colpo d’occhio di grande stile!

dispenser bagno

Eliminate tutti, ma proprio tutti i dispenser in plastica di qualsiasi detergente, è terribile vederli tutti incastrati agli angoli delle vasche da bagno o nella doccia! Scegliete dei dispenser in vetro colorato o lavorato e versate il contenuto all’interno. Il vostro bagno sembrerà anche più ordinato e pulito!

portasapone vintage chic

Niente di più raffinato di una tazzina vintage da utilizzare come porta sapone! Potreste recuperarne qualcuna inutilizzata da qualche parente, altrimenti nei mercatini se ne trovano tantissime di veramente belle! Sulla parete della doccia invece potreste aggiungere un porta sapone a forma di conchiglia, un dettaglio vintage chic per veri intenditori!

specchio vintage chic

Lo specchio fa parte dei complementi d’arredo e non degli accessori, ma ho voluto aggiungerlo alla lista di idee per personalizzare il bagno e donare un tocco vintage chic. E con un nuovo specchio, magari quello che hai sempre desiderato, acquistato anche a buon prezzo, avrai donato quel tocco vintage chic al tuo piccolo bagno e spendendo un budget minimo. Meraviglioso!

Mi sa che è arrivato il momento di esaudire qualche piccolo desiderio, non credete?

- scritto da Edda Gagliardi

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Condividi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Oppure commenta con il tuo account Facebook