Cinque idee per arredare una stanza dedicata al gaming

stanza dedicata al gaming arredamento

Inutile nasconderlo, la nostra casa non è solo il luogo che accoglie la nostra stanchezza dopo un’intensa giornata di lavoro. Il bagno caldo che ci aspetta per rilassarci, o la cucina dove preparare pranzi sofisticati o una semplice pasta al pomodoro. Casa nostra è molto più del divano comodo dove appisolarci, o del letto che ci riscalda e culla nelle fredde notti invernali. Casa nostra è anche lo spazio dedicato al divertimento, perché anche quello ci ricarica le batterie, ci permette di sfogare ansie e frustrazioni represse e ci permette di dedicarci ai nostri hobby preferiti.

Attenzione però, anche il divertimento, per essere davvero concepito come tale, deve seguire poche regole. E quelle poche regole riguardano principalmente la salute, il nostro benessere. Se la vostra passione è il gaming, ecco dei preziosi consigli per arredare una stanza dedicata al gaming (o di un angolo all’interno di una stanza) per non rischiare di avere problemi di salute tra qualche anno, o anche più nell’immediato, qualora non si seguano pochi e semplici consigli.

Cinque consigli utili per arredare uno spazio a prova di gamer

Ma di cosa stiamo parlando, in particolare? Rispondere a questa domanda è semplice: avete presente i mal di schiena o i mal di testa che ci sorprendono quando stiamo troppo tempo davanti a uno schermo? Ecco, principalmente dobbiamo stare attenti ad avere i giusti supporti per evitare questi malesseri. Proviamo a pensare a una nuova scrivania per il pc, o ancora, a una nuova sedia ufficio ergonomica adatta a rispettare la nostra schiena e a prevenire fastidiosi dolori lombari e cervicali. 

stanza dedicata al gaming sedute

Evitare delle semplici sedie potrebbe sembrare un consiglio banale, ma è ancora più importante quando si tratta di passare ore davanti allo schermo intenti a giocare, a scrivere mail o a guardare un film. L’ideale sarebbe una poltrona comoda, completamente regolabile, con schienale e poggia braccia che si alzano e si abbassano a seconda delle nostre esigente, con un supporto per la zona della cervicale e, perché no, uno anche per la zona lombare. In ecopelle, in tessuto pregiato, nella forma che più ci piace, l’importante è che sia ergonomica, per rendere la nostra schiena a prova di schermo per il tempo che decidiamo di impegnare divertendoci al computer.

stanza dedicata al gaming

Non solo una sedia ma anche la scrivania che ospita il nostro computer dovrà essere abbastanza spaziosa da poter comodamente ospitare un tappetino mouse col giusto supporto per il polso, così da evitarci problemi assai frequenti al tunnel carpale.
Dopodiché puntiamo l’attenzione su due questioni troppo spesso ignorate: illuminazione e areazione. Possono sembrare argomenti poco importanti, invece è assolutamente necessarie avere la giusta luce e il giusto ricircolo dell’aria per permetterci di giocare e divertirci nell’assoluto benessere. I mal di testa da aria viziata o da occhi sforzati troppo a lungo saranno scongiurati, e con essi pure i malumori che si trascinano.

Avere una stanza dedicata al gaming, o un angolo perfetto per ospitare i nostri momenti di relax e divertimento è meno scontato di quanto possa sembrare. Ma di una cosa siamo certi, ci meritiamo tutto il benessere possibile anche durante quei momenti dedicati al divertimento!

- scritto da Edda Gagliardi

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Condividi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Oppure commenta con il tuo account Facebook