Corona dell’Avvento fai da te, un’infinità di nuove idee per realizzarla

corona dell'avvento fai da te

Il Natale per me è una cosa seria , non si può rimanere indifferenti difronte cotanta bellezza, calore e soprattutto, non si può non iniziare a pensare agli addobbi, all’albero di Natale, alle decorazioni per la casa, alla tovaglia rossa del tavolo del salotto, alle ghirlande e alle candele nuove da comprare. Ma, a proposito di candele, prima che vi catapultiate in centro per i vari acquisti, non dimenticate di comprare anche le candele giuste per la corona dell’Avvento fai da te, una delle decorazioni natalizie che non dovrebbe mai mancare nelle nostre case! La corona dell’Avvento, oltre a decorare casa, ha la funzione di annunciare l’avvicinarsi del Natale, illuminando e riscaldando ogni casa per tutto il mese di dicembre. La corona dell’Avvento ha origine nel Nord Europa, poi pian piano negli anni è diventata protagonista indiscussa del Natale delle comunità cristiane. Si tratta di una decorazione che custodisce un importante significato, partendo dalla sua forma rotonda. La base di una classica corona dell’Avvento infatti, è di forma rotonda ed è composta da rametti di abete intrecciati, un inno alla natura e alla vita, che simboleggiano il tempo che ciclicamente ritorna e anche l’attesa del ritorno di Cristo. Le quattro candele rappresentano invece i profeti, Betlemme, i pastori e l’ultima gli Angeli. Le corone dell’Avvento possono essere anche personalizzate con un tocco di originalità e fantasia, utilizzando oggetti di uso comune come scatole, cassette, vecchi contenitori abbandonati in soffitta e tutto ciò che potrà contenere le quattro candele! Cari lettori se  se non l’avete ancora acquistata, non fatelo nemmeno quest’anno, perché quando vedrete le idee creative che ho in serbo per voi, desidererete crearne una anche voi!

corona dell'avvento fai da te stile nordico

Quattro candele bianche e del muschio posizionate in un vecchio contenitore di legno o in ferro battuto, basterà per creare una corona dell’Avvento fai da te molto minimal e dal gusto nordico.

corona dell'avvento fai da te bottiglie

Io ho realizzato una corona dell’avvento con dei barattoli in latta riciclati e rivestiti, ma volendo potreste utilizzare anche dei boccali di vetro riciclati, o delle belle bottiglie, meglio se con altezze differenti, come si vede in foto.

corona dell'avvento fai da te originale

Graziosa anche l’idea di utilizzare una vecchia formina per torte e budini in alluminio, che questa volta però, conterrà bacche, pigne, ornamenti e naturalmente le quattro candele dell’Avvento!

corona dell'avvento fai da te vintage

Se quest’anno desiderate una corona dell’Avvento elegante, che possa decorare con site un angolo della vostra casa, o anche la tavola delle feste, vi consiglio di recuperare una coppa di ceramica del servizio di piatti più bello che avete, un’insalatiera o una zuppiera, riempirla di pigne, rametti di abete e le famose quattro candele. Se amate il vintage, il Natale sarà l’occasione giusta per tenere in bella mostra quell’alzata in ceramica con il righino dorato appena accennato, o le tazzine da tè, oppure la vecchia scatola in latta comprata in un mercatino vintage, perfetta per essere trasformata in un originale corona dell’Avvento fai da te.

corona dell'avvento tazze

Quando prima ho scritto che per realizzare un’insolita corona dell’Avvento potete riutilizzare qualsiasi oggetto, intendevo proprio tutto, persino una cassetto!!

corona dell'avvento fai da te barattoli

Se amate la stile naturale, il profumo di legna oltre che di resina, questa è la corona dell’Avvento che fa per voi! Un tronchetto di legno tagliato a metà, con quattro fori superiori per inserire le candele e dei rametti di abete e pignette, una soluzione dal deisgn essenziale ma carinissima!!

corona dell'avvento fai da te legno

E non potevano mancare le mele rosse, perfette per creare decorazioni natalizie e una corona dell’Avvento fai da te in pochissimi minuti!

corona dell'avvento fai da te mele

Direi che di idee a cui ispirarci ne abbiamo un pò, avete già scelto la più carina da riprodurre? Gironzolando sul web ho scoperto altro ancora. Sapete che secondo altre tradizioni le quattro candele rappresentano la Speranza, la Pace, la Gioia e l’Amore?

- scritto da Edda Gagliardi

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Condividi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Oppure commenta con il tuo account Facebook