Come arredare in stile shabby chic provenzale

stile shabby chic provenzale

Lo stile shabby chic nasce nelle campagne inglesi negli anni ’80, uno stile fortemente influenzato dalle culture mediterranee, come lo stile provenzale, diffuso principalmente nel sud-est della Francia. Si tratta di due stili d’arredo che si fondono con eleganza creando atmosfere rassicuranti e profumate di una casa in campagna. Se anche voi amate lo stile shabby chic provenzale, in questo articolo troverete tante idee e spunti da riprodurre e riadattare nei vostri ambienti. Lo stile shabby chic provenzale è uno stile romantico e raffinato, caratterizzato da complementi d’arredo usurati, tipici dello stile shabby e mobili dalle linee eleganti, morbide e talvolta rustiche e tondeggianti, ma sempre usurati dal tempo, che richiamano lo stile provenzale. In commercio si trovano bellissimi elementi d’arredo in stile shabby, ma il bello di questo stile è che ci permette di arredare casa, riciclando e riutilizzando i vecchi mobili di famiglia, o mobili di recupero acquistati a buon prezzo in qualche mercatino d’antiquariato del paese. Quali mobili scegliere per ricreare un perfetto arredo shabby provenzale? In particolar modo i cassettoni, i bauli, i vecchi tavoli da lavoro, le consolle dalle linee morbide, le piattaie e le credenze che non possono assolutamente mancare in cucina, magari arricchite da servizi da tè o da caffè fiorati!

stile shabby chic provenzale credenza

Per ottenere l’effetto rovinato e scrostato, dovreste trattare o far trattare da mani esperte, i mobili recuperati con la tecnica del decapaggio, una tecnica che permette di invecchiare le superfici dei mobili, modificando anche il colore e facendo sempre attenzione a scegliere i colori giusti!

stile shabby chic provenzale cucina

Le palette di colore da prediligere sono i bianchi, i grigi chiari, il crema e le tinte pastello che richiamano lo stile shabby chic, da accostare ai colori tipici della Provenza, le sfumature dei verdi, il color lavanda e gli azzurri tenui, un mix di tonalità perfette per ogni stanza.

stile shabby chic provenzale lavanda

I tessuti da prediligere invece sono naturali, cotone e lino color ecru, panna o lavanda per cuscini e tende e poi le immancabili fantasie floreali per la biancheria del letto, tovaglie e carte da parati intonate al resto dell’arredamento. Il legno quindi è protagonista indiscusso di ambienti arredati in stile shabby chic provenzale, ma non è il solo!

stile shabby chic provenzale arredamento

Anche la pietra a vista spesso riveste muri o pavimenti di ambienti in stile shabby provenzale, regalando una piacevole e rilassante atmosfera tipica delle casa di campagna. Mentre gli antichi elementi in ferro battuto, aiutano a creare un dolce contrasto, nelle stanze dai colori neutri e cipriosi, talvolta ravvivati da carte da parati dalle nuance pastello.

stile shabby chic provenzale camera da letto

Le strutture dei letti in ferro battuto sono tipiche dello stile provenzale, accostati da comodini abbinati o in legno decapato. Anche i bagni sono arredati con mensole e raffinati armadietti in ferro battuto, molto pratici e poco ingombranti, ideali per ambienti di piccole metrature come le stanze da bagno.

stile shabby chic provenzale tavolo

Infine i dettagli completeranno gli ambienti, basterà scegliere oggetti di design romantico come specchi con vecchie cornici, lampade e lampadari in ferro battuto. E poi ancora oggetti in zinco o in latta smaltata, spesso dimenticati nelle soffitte. Un giretto nei mercatini vintage, renderà tutto più semplice e divertente e vi permetterà di completare l’arredamento della vostra casa in stile shabby chic provenzale, spendendo un budget abbastanza contenuto. I mercatini a volte sottovalutati, sono invece i posti migliori per trovare mobili e oggetti decorativi molto pregiati e ad un ottimo prezzo.

stile shabby chic provenzale piattaia

Con il passare degli anni lo stile shabby chic provenzale si è diffuso in tantissimi paesi, anche in Italia. Oggi infatti sono in tanti gli appassionati di uno stile così dolce e romantico e seguendo semplici accorgimenti, chiunque potrebbe provare a ricreare ambienti shabby provenzale anche in un appartamento in città e soprattutto spendendo poco.

- scritto da Edda Gagliardi

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Condividi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Oppure commenta con il tuo account Facebook