Ghiaccioli fatti in casa con pesca e lavanda

ghiaccioli fatti in casa con pesche e lavanda

 È assurdo come la nostra mente possa custodire gelosamente alcuni frammenti del nostro passato, momenti della nostra infanzia che pensavamo aver dimenticato e invece grazie ad una foto, ad un profumo, ad un semplice gesto riemergono come per incanto portando a galla piccoli tesori nascosti, ricordi gioiosi d’infanzia… come i ghiaccioli fatti in casa dalla mia mamma! Cercavo un barattolo nelle mensole più alte della dispensa e mi son capitate tra le mani le vecchie formine che utilizzavo per fare i ghiaccioli, mi è bastato solo toccarle per ritornare bambina e vedermi lì seduta in cucina accanto alla mia mamma che mi spiegava come preparare i ghiaccioli. Ero stra felice e stra contenta di quelle formine che ogni settimana avevano il potere di farci riunire intorno al tavolo della cucina per la scelta dei gusti dei prossimi ghiaccioli. Gli sciroppi erano golosissimi, ma gli abbinamenti più buoni nascevano dal frullatore… zucchero e frutta di stagione… yummy!!

ghiaccioli fatti in casa

Son passati anni, si cresce, ci si riempie di responsabilità e di problemini fino al collo, ma c’è sempre tempo per frullare un pò di frutta, sperimentare gusti nuovi per i nostri ghiaccioli fatti in casa e strappare un sorriso di gioia a grandi e piccini golosi! Sono fiera della dolce ricetta di oggi perchè non solo ci sono le pesche uno dei miei frutti estivi preferiti, ma c’è anche la lavanda, siiiii, avete capito bene, serve solo un fiorellino, uno piccolo piccolo, recuperatelo mi raccomando, andate a trovare la zia che ha il pollice verde, bussate alla porta del vicino, fate un salto dal fioraio e comprate una bella piantina insomma, fate il possibile per recuperare un fiorellino, perchè vi assicuro che questi ghiaccioli con pesche e lavanda sono a dir poco deliziosi!!

ghiaccioli fatti in casa pesche

INGREDIENTI PER 8 GHIACCIOLI:

  • 280 gr di polpa di pesca
  • 200 g di yogurt bianco naturale
  • 1 fiore di lavanda
  • 200 ml di acqua 
  • 90 g di zucchero
  • stampini per ghiaccioli

 

ghiaccioli fatti in casa estate

PROCEDIMENTO:

Preparate prima lo sciroppo quindi, versate l’acqua in un pentolino, aggiungete lo zucchero e portate a bollore. Appena lo zucchero si sarà sciolto completamente fate bollire l’acqua ancora per un paio diminuti, spegnete il fuoco e aggiungete il fiore di lavanda. Lasciate raffreddare. Intanto sbucciate le pesche, scegliete quelle morbide e mature, tagliatele a pezzetti e frullatele con lo yogurt e lo sciroppo (eliminate l fiore di lavanda prima di versare lo sciroppo di zucchero nel frullatore). Versate il composto nei vostri bellissimi stampini e riponete delicatamente in freezer per 10 ore.

ghiaccioli fatti in casa ricetta

 I ghiaccioli in estate sono un vero toccasana, ma quelli preparati in casa con tutto l’amore del mondo e gli ingredienti più freschi e genuini hanno qualcosa in più, un sapore che non si dimentica, un vero elisir di bellezza, quella più profonda, la vera bellezza dell’anima… e guastarli in un momento di pausa, sarà una piccola, dolce e profumata coccola da condividere insieme ai più piccoli, soprattutto dopo aver passato una giornata al mare, un ghiacciolo rinfrescante, un sorriso e niente più!

- scritto da Edda Gagliardi

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Condividi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Oppure commenta con il tuo account Facebook