Tutorial: Come realizzare un quadro con dei ciottoli di mare

quadro con ciottoli di mare

Il mio passatempo preferito quando sono in spiaggia? Raccogliere i cottoli di mare! Una passione che coltivo sin da piccola… quando mani e piedi si trasformavano e prendevano le sembianze di quelle di una nonnina, era arrivato il momento di uscire dall’acqua e dedicarmi alla raccolta dei cottolini più belli. Ogni giorno rientravo a casa con un pezzettino di mare nella borsa e trascorrevo ogni pomeriggio colorando, incollando e trasformando i miei ciottoli di mare in qualcosa di carino e originale. Passano gli anni ma le abitudini restano… e in questo bel weekend di mare, non son riuscita a resistere alla bellezza dei ciottoli lisci e rotondi… anche se questa volta ne ho raccolti pochi, ma me li son fatti bastare!!! E in un bellissimo e caldo pomeriggio d’estate, tra carte, rametti, colla e ciottoli di mare è nato un romantico quadretto!

Cliccate l’immagine che vedete qui su e vedrete come ho realizzato il mio quadretto con ciottoli di mare.

quadro con ciottoli di mare occorrente

OCCORRENTE:

– cartoncino
– feltro marrone
– filo di ferro
– colla a caldo
– colla vinavil
– rametto
– ciottoli di mare
– matita, penna, pennello
– cordoncino

quadro con ciottoli di mare carta

Avete mai sentito parlare della tecnica quilling? Se prima di iniziare qualcuno volesse dare un’occhiata, ecco il link per scoprire cosa realizzare con la tecnica del quilling. Bene, adesso sarete sicuramente pronti per realizzare delle bellissime foglioline utilizzando Vinavil e cartoncino verde. Incollate il vostro rametto sul quadro e completate con le foglioline. Con un pò di pazienza e un paio di pinze con la punta sottile, realizzate una piccola gabbietta, vi serviranno cinque pezzetti di filo di ferro di lunghezza differente che dovrete fissare tra loro, non preoccupatevi è semplicissimo, ci vuole solo un pò di pazienza! Completate la gabbia incollando alla base una fascetta di feltro marrone e fissatela nel quadretto con qualche goccia di colla a caldo, inserite un cordoncino all’estremità della gabbietta e legatela al rametto con un bel fiocco.

quadro con ciottoli di mare fai da te

Scegliete due ciottoli di mare, incollateli sulla gabbietta e disegnate becco e zampette prima con la matita e poi ricalcate con la penna.

quadro con ciottoli di mare tutorial

Un’idea in più per utilizzare i vostri ciottoli di mare, perchè ricordatevi sempre che non c’è limite alla fantasia, all’immaginazione e alla creatività! Un piccolo quadretto da realizzare in un pomeriggio d’estate, in compagnia dei pensieri più belli e del canto delle cicale, immaginare paesaggi, abbinare i colori, aggiungere fiori e ciottoli di mare… e poi magari decidere di regalare la vostra creazione ad una cara amica che sta per diventare una bellissima mamma!!

- scritto da Edda Gagliardi

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Condividi


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Oppure commenta con il tuo account Facebook