Piccoli consigli per organizzare la vostra lavanderia

Sapete chi mi ha suggerito l’idea di scrivere questo post? E bene si, la mia cara e vecchia lavatrice, che ha deciso di abbandonarmi proprio durante l’ennesimo lavaggio, e questa volta per sempre! Così, mentre spostavo, toglievo e inserivo mobiletti per posizionare la nuova arrivata, ho pensato di rendere la mia stanzetta dedicata alla lavanderia, un pò più allegra e colorata, perché la lavanderia è una zona, o una stanzetta o un angolo da arredare e personalizzare con cura, e perché no, anche da poter mostrare con orgoglio ai vostri ospiti!

lavanderia

Sul web è stato davvero divertente ricercare idee originali per arredare e organizzare la lavanderia e soprattutto, cosa molto importante, senza spendere una fortuna!

lvander

Prima di dare una sistemata alla nostra lavanderia, bisognerebbe considerare le mansioni principali che dovremmo svolgere per renderla più utile e funzionale. L’ideale sarebbe poter incassare, ripiegare e nascondere qualsiasi accessorio o elettrodomestico, dentro degli appositi mobili, in modo da non ingombrare la zona quando non sono utilizzati.

e61359c4830ca3a3a0e347bb8459e593

Se come me, avete già destinato un certo tipo di complementi per arredare la vostra lavanderia, e desiderate solo dare un tocco di originalità, scegliete un colore che più vi piace e utilizzatelo per dipingere le pareti  e magari abbinando anche degli altri accessori dello stesso colore,

lav

oppure potreste inserire delle decorazioni molto originali, in tema con l’ambiente, rendendo così tutto un pò più spiritoso e confortevole.

lavatrice

quando la lavanderia è molto piccola, delle tende possono aiutarvi a nascondere la vostra lavatrice e asciugatrice

tendine

Ovviamente anche il ” fai-da-te” ci potrebbe aiutare molto!

scala

Provate a realizzare anche voi questo simpatico “salva calzino”, perchè capita a tutti, dopo un lavaggio, di perderne magicamente uno!

calzino

Per chi sta progettando la sua nuova casa, e ha la possibilità di dedicare alla lavanderia una stanza intera può pensare di arredare una lavanderia guardaroba

guardarobe

Ma in realtà potete trovare spazio per organizzare una piccola lavanderia anche in un grande bagno, oppure occupando un lato della cucina dove ci sono tutti gli attacchi necessari,

248401735667840273_OG4zyezN_c

o anche in un corridoio a patto di nascondere tutto dietro delle porte scorrevoli!

porta

Ci sono anche delle soluzioni alternative al classico stendi panni!

stendino

Dobbiamo prevedere delle strutture per riporre i detersivi, il ferro e l’asse da stiro.

pois

non possono mancare dei comodi cesti di stoffa per la biancheria

modernutility

una bella superficie per poggiare e piegare la biancheria e uno stendi biancheria,

laundry-room-shelves-l

il tutto per trasformare una zona di lavoro, in un luogo piacevole per passare il tempo!

lo room

Se non ci avevate ancora pensato, provate a trasformare anche voi, una piccola parte della vostra casa in una lavanderia chic e originale, e vedrete che sarà bello scoprire che in un posto piacevole e colorato, lavare e stirare, può diventare meno faticoso del previsto!

- scritto da Edda Gagliardi

Condividi questo articolo con i tuoi amici di Facebook

Condividi


Un pensiero su “Piccoli consigli per organizzare la vostra lavanderia

  1. fabio

    Salve avrei da ristrutturare una casa … vorrei sapere se un locale destinato a lavanderia e bassi servizi sarebbe possibile goderselo anche senza una buona finestra ma con eventuale piccola bocca di lupo o finestra che dà sotto ad un terrazzo ed eventuale aspirazione o meglio fare in modo di ricavarlo in un posto dove sarebbe possibile dargli una bella finestra anche se a scapito di altre cose non di così vitale importanza ( nel mio caso dovrei sacrificare una stanza insonorizzata che avevo creato anni fa quando ancora non sapevo di eventuali cambiamenti, adibita a studio di registrazione, sala prove musica ) ? Grazie dell’ eventuale risposta Saluti Fabio

    Replica

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Time limit is exhausted. Please reload CAPTCHA.

Oppure commenta con il tuo account Facebook